Топ-100

ⓘ L'enciclopedia libera. Lo sapevi che? pagina 227



                                               

Nadcap

Nadcap è un programma di cooperazione, a livello mondiale, delle maggiori imprese operanti nel settore aerospaziale e della difesa. Scopo del Nadcap è quello di gestire un comune approccio allaccreditamento dei processi speciali e promuovere il m ...

                                               

Onda durto (fluidodinamica)

In fluidodinamica ed aerodinamica con il termine onda durto si indica un sottile strato di forte variazione dei campi di pressione, temperatura, densità e velocità del fluido. Tale sottile spessore, dellordine di 10 nm, viene modellato matematica ...

                                               

Piattaforma satellitare

La piattaforma satellitare è il modello generale sul quale si basa la costruzione di una serie di satelliti. Costituisce linfrastruttura sulla quale viene installato il carico utile, costituito di solito da esperimenti e strumentazione. Viene usa ...

                                               

Pilone alare

Il pilone alare nelle costruzioni aeronautiche è un elemento strutturale rigido e carenato, utilizzato generalmente per sostenere esternamente alla fusoliera o alle ali elementi esterni come: gondole dei motori, serbatoi alari o armamenti.

                                               

Portanza

La portanza è la componente della forza aerodinamica globale calcolata in direzione perpendicolare alla direzione del vento relativo. Comunemente associata allala di un aeroplano, la portanza è generata anche dal moto delle pale del rotore princi ...

                                               

Progetto 242

Il progetto 242 è stato uno studio per la realizzazione di un razzo termico nucleare a ciclo aperto proposto da Carlo Rubbia nel 1998, e studiato dallAgenzia Spaziale Italiana fino al 2001, per limpiego per voli interplanetari con equipaggio. Il ...

                                               

Propulsione elettrica a emissione di campo

La propulsione elettrica a emissione di campo è un concetto avanzato di propulsione elettrostatica, una forma di propulsore ionico che usa metallo liquido come propellente. Un dispositivo FEEP consiste di un elettrodo emettitore e uno accelerator ...

                                               

Propulsione elettrica per uso spaziale

Con propulsione elettrica per uso spaziale si intende linsieme di tutti quei motori elettrici sviluppati per la propulsione di veicoli nello spazio. Sono state sviluppate varie tipologie di propulsori, i quali possono essere classificati in relaz ...

                                               

Propulsione nucleare

La propulsione nucleare è un tipo di propulsione che utilizza come combustibile un combustibile nucleare: la tipologia tecnologicamente più semplice e diffusa sfrutta un reattore nucleare che opera la conversione dellenergia del combustibile in e ...

                                               

Propulsione nucleare ad impulso

La propulsione nucleare ad impulso è un metodo di propulsione spaziale che utilizza una serie di esplosioni nucleari per produrre una spinta di un veicolo spaziale. Il metodo fu proposto da Stanislaw Ulam nel 1947 e negli anni cinquanta e anni se ...

                                               

Propulsione spaziale

La propulsione spaziale è un tipo di propulsione utilizzata per modificare la posizione o la velocità di una navicella spaziale, di una sonda spaziale o di un satellite artificiale. Per far ciò esistono molti metodi differenti, ognuno con i suoi ...

                                               

Propulsore a effetto Hall

Un propulsore a effetto Hall è un tipo di propulsore elettrico in cui il propellente viene accelerato da un campo elettrico. I propulsori a effetto Hall intrappolano gli elettroni in un campo magnetico e li usano per ionizzare il propellente, acc ...

                                               

Propulsore ionico

Un propulsore ionico è un tipo di propulsione elettrica usata per la propulsione spaziale in grado di creare una spinta a partire dallaccelerazione degli ioni. I propulsori ionici si differenziano in base al modo in cui accelerano gli ioni, usand ...

                                               

Propulsore ionico elettrostatico

Il propulsore ionico elettrostatico è un modello di propulsore ionico. Questi modelli usano elettrodi ad alto voltaggio per accelerare gli ioni con forze elettrostatiche. Una variante del duoplasmatron, furono inizialmente sviluppati da Harold R. ...

                                               

Propulsore magnetoplasmadinamico

Il propulsore magnetoplasmadinamico è un propulsore elettrico per uso spaziale, che usa la forza di Lorentz per generare una spinta. È indicato anche come "Lorentz Force Accelerator e "MPD arcjet". Generalmente, un propellente allo stato gassoso ...

                                               

Propulsore per induzione a impulso

I propulsori per induzione a impulso sono una forma di propulsore ionico usati nella propulsione spaziale. Un PIT usa campi elettrici e magnetici per accelerare un propellente. Un ugello rilascia uno sbuffo di gas che si diffonde attraverso una s ...

                                               

Razzo a fotoni

Un razzo a fotoni è un tipo di razzo ipotetico che usa per la propulsione la spinta generata dallemissione di fotoni sfruttando il fenomeno della pressione di radiazione.

                                               

Razzo a fusione nucleare

Un razzo a fusione nucleare è un modello di razzo che utilizza per la propulsione lenergia derivante dalla fusione nucleare. A differenza dei razzi termici nucleari basati sulla fissione, di cui sono stati costruiti dei modelli sperimentati al su ...

                                               

Razzo ausiliario

Un razzo ausiliario può essere la prima fase di un veicolo di lancio a più stadi, oppure un razzo di breve durata utilizzato in parallelo con i razzi di sostegno a lunga durata. I razzi ausiliari possono essere utilizzati per lanciare un veicolo ...

                                               

Razzo multistadio

Un razzo multistadio è un veicolo di lancio composto da due o più stadi, ognuno dei quali contiene il proprio motore e propellente. Un stadio tandem o seriale è montato sopra un altro stadio; uno stadio parallelo è attaccato a fianco a un altro s ...

                                               

Razzo termico nucleare

In un razzo termico nucleare un fluido di lavoro, di solito idrogeno liquido, viene riscaldato ad alta temperatura in un reattore nucleare e fatto espandere attraverso un ugello per generare la spinta. Lenergia del reattore prodotta dalla fission ...

                                               

Razzo-sonda

Un razzo-sonda è un razzo che porta una strumentazione destinata ad effettuare studi ed esperimenti scientifici durante un volo suborbitale. Normalmente i razzi-sonda sono alimentati da propellente solido. I razzi-sonda sono comunemente usati per ...

                                               

Regola delle aree

La regola delle aree è una tecnica aerodinamica progettuale che serve a ridurre la resistenza dei velivoli a velocità transoniche o supersoniche, in particolare tra Mach 0.8 e Mach 1.2. La regola delle aree fu scoperta e studiata per la prima vol ...

                                               

Safe mode

La safe mode è un modo operativo dei moderni veicoli spaziali, nel quale tutti i sistemi di bordo non essenziali vengono disattivati e vengono mantenute attive solo le funzionalità indispensabili, come il controllo termico, la ricezione radio e i ...

                                               

Scirocco (galleria al plasma)

Scirocco è una galleria del vento al plasma realizzata nel 2001 e gestita dal Centro italiano ricerche aerospaziali di Capua. Lo scopo dellimpianto è quello di riprodurre le condizioni in regime ipersonico tipiche della fase di rientro atmosferic ...

                                               

Scuola di Ingegneria Aerospaziale

La Scuola di Ingegneria Aerospaziale di Roma è un ente di formazione di livello universitario con rango di Facoltà istituito nel 1926 per rispondere alle esigenze di una formazione di stampo sistemistico e multidisciplinare necessaria nello svilu ...

                                               

Sikorsky Russky Vityaz

Il Sikorsky Russky Vityaz, o Cavaliere russo, originariamente chiamato Bolshoi Baltisky nella sua prima versione a quattro motori, è stato il primo aereo a quattro motori al mondo, progettato da Igor Ivanovič Sikorskij e costruito dalla Russo-Bal ...

                                               

Statoreattore

Lo statoreattore, anche detto dinamogetto, in inglese ramjet, è un motore a reazione e concettualmente il più semplice esoreattore. Lo statoreattore riduce la complessità del turbogetto semplice eliminando il compressore e, di conseguenza, la tur ...

                                               

Stick pusher

Lo Stick pusher, spingi barra è un dispositivo oleodinamico che spinge in avanti il comando dellequilibratore quando langolo di attacco raggiunge predeterminati valori.

                                               

Superficie alare

La superficie alare è lorgano aerodinamico che grazie alla sua forma e durante il suo moto nel fluido genera una forza aerodinamica scomponibile in due forze: una diretta in genere verso lalto, mentre la seconda si oppone al moto nel fluido. Vien ...

                                               

Turboventola

La turboventola, spesso indicata col termine inglese turbofan, è un tipo di motore a reazione che, a differenza di un normale motore turbogetto, utilizza due flussi daria separati: il primo flusso, detto flusso caldo, attraversa tutti gli stadi d ...

                                               

Vela magnetica

La vela magnetica è un metodo proposto per la propulsione spaziale che userebbe un campo magnetico statico per deflettere le particelle cariche emesse dal sole come vento di plasma, impartendo quindi una quantità di moto per accelerare il veicolo ...

                                               

Velocità di fuga

La velocità di fuga è la velocità minima che un oggetto, senza alcuna successiva propulsione, deve avere in una certa posizione per potersi allontanare indefinitamente da un campo a cui è soggetto. Viene anche chiamata in astronautica la seconda ...

                                               

Ingegneria dellaffidabilità

Ingegneria dellaffidabilità è un campo dellingegneria che tratta lo studio dellaffidabilità: capacità di un sistema o di un componente a compiere la funzione richiesta in determinate condizioni e per uno specificato periodo di tempo. Spesso laffi ...

                                               

Analisi dei guasti

L analisi dei guasti è il processo di raccolta ed analisi dei dati per determinare le cause di un guasto e per impedirne la ricorrenza. È unimportante disciplina in molti settori dellindustria manifatturiera, come ad esempio lindustria elettronic ...

                                               

Burn-in

Burn-in è il processo al quale sono sottoposti i componenti di un sistema prima di essere messi in servizio. Lintenzione è di individuare quei particolari componenti che si guasterebbero a seguito della cosiddetta mortalità infantile, ovvero, dur ...

                                               

Censura (statistica)

In statistica, ingegneria, economia e ricerca medica, la censura si verifica quando il valore di una misurazione o di unosservazione è solo parzialmente noto. Ad esempio, si supponga che venga condotto uno studio per misurare limpatto di un farma ...

                                               

FMEA

La FMEA è una metodologia utilizzata per analizzare le modalità di guasto o di difetto di un processo, prodotto o sistema, analizzarne le cause e valutare quali sono gli effetti sullintero sistema/impianto. Generalmente lanalisi è eseguita preven ...

                                               

FMECA

LA FMECA è una estensione della FMEA, in aggiunta alla quale include unanalisi di criticità usata per valutare, mediante opportuni diagrammi, la gravità delle conseguenze di un guasto correlata con la probabilità del suo verificarsi. Lanalisi, ch ...

                                               

Parametri RAM

I parametri RAM individuano tre caratteristiche fondamentali nel campo della manutenzione di un sistema o apparato. RAM è infatti acronimo di Reliability, Availability, Maintainability.

                                               

Prova di vita accelerata

Una prova di vita accelerata, è una metodologia di test per migliorare laffidabilità dei prodotti in diversi settori, tra cui lelettronica, il bio-medicale ed in campo militare. Il test può essere condotto in varie fasi del ciclo di vita di un pr ...

                                               

Stimatore di Kaplan-Meier

Lo stimatore di Kaplan-Meier, noto anche come stimatore del prodotto limite, è uno stimatore che si usa per stimare la funzione di sopravvivenza di dati relativi alla durata di vita. Nella ricerca medica, si usa spesso per misurare la frazione di ...

                                               

Stress Induced Voiding

Con lespressione Stress Induced Voiding si indica un fenomeno fisico che porta al guasto di un dispositivo elettronico. Questo fenomeno influisce sullaffidabilità del dispositivo elettronico in quanto ne implica un malfunzionamento a livello elet ...

                                               

Tempo medio fra i guasti

Il tempo medio fra i guasti, è un parametro di affidabilità applicabile a dispositivi meccanici, elettrici ed elettronici e ad applicazioni software.

                                               

Variazioni di tensione indotte dalla luce

La variazione di tensione indotta dalla luce è una tecnica di analisi dei guasti dei semiconduttori che usa una sorgente laser o una luce nelle lunghezza donda dellinfrarosso per indurre delle alterazioni di tensione in un dispositivo mentre si e ...

                                               

Ingegneria agraria

L ingegneria agraria è una disciplina di tipo ingegneristico che applica i principi dellingegneria allagricoltura in senso lato, quindi alle produzioni vegetali e animali e alla trasformazione dei prodotti derivanti dal settore primario. La figur ...

                                               

Edilizia rurale

L’ edilizia rurale è la disciplina che si occupa della progettazione e realizzazione di tutte le strutture necessarie allo svolgimento di unattività aziendale con indirizzo agricolo. Tali strutture, chiamate costruzioni rurali, comprendono princi ...

                                               

Idraulica agraria

L idraulica agraria si occupa della regimazione e delluso dellacqua in agricoltura. La disciplina comprende le basi teoriche dellidraulica generale, dellidrologia superficiale e sotterranea, del moto dellacqua negli alvei ne utilizza le conoscenz ...

                                               

Meccanizzazione agraria

Con la locuzione meccanizzazione agraria, si intendono tutte quelle operazioni atte ad automatizzare, migliorare e sfruttare al massimo le attività agricole in tutti i loro aspetti: preparazione del terreno, semina, raccolta. La meccanica agraria ...

                                               

Ingegneria ambientale

L ingegneria ambientale è una branca dellingegneria che nasce dallesigenza di soddisfare la necessità, propria di ogni paese industriale ed avanzato, di professionisti capaci di operare in un contesto delicato e dallimportanza ormai sempre cresce ...

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →