Топ-100
Indietro

ⓘ Categoria:Preghiera




                                               

Preghiera

La preghiera è una delle pratiche comuni in molte religioni. Essa consiste nel rivolgersi alla dimensione del sacro con la parola o con il pensiero; gli scopi della preghiera possono essere molteplici: invocare, chiedere un aiuto, chiedere una grazia, chiedere perdono, lodare, ringraziare, santificare, o esprimere devozione o abbandono. La preghiera è solitamente considerata come il momento in cui una persona parla al sacro, mentre la fase inversa è la meditazione, durante la quale è il sacro che parla alla persona. La preghiera può essere vocale o mentale, personale o comunitaria, libera ...

                                               

Akathistos

Linno Akathistos o Acatisto appartiene alla tradizione liturgica della Chiesa ortodossa ed è una composizione in cui si loda un santo, un evento liturgico o una persona della Ss.ma Trinità. Tuttavia tale nome indica lomonimo poema dedicato alla Vergine Maria che, nella liturgia bizantina, si canta in piedi il quinto sabato della Quaresima.

                                               

Contemplazione cristiana

Nel misticismo cristiano, la preghiera contemplativa o contemplazione, per la quale si usa anche il termine in greco θεωρία, è una forma di preghiera distinta dalla preghiera vocale e dalla meditazione in senso stretto.

                                               

Giaculatoria

Una giaculatoria è una breve preghiera non liturgica della tradizione popolare cristiana, particolarmente diffusa nella cattolica. È solitamente in rima, e si può dire singolarmente o in comunità, ad alta voce oppure a mente. La giaculatoria è un tipo di preghiera riconosciuta ed autorizzata dalla Chiesa o da un vescovo, ed è aggiunta alle preghiere liturgiche, come accade ad esempio per le preghiere di Fátima quando sono pronunciate durante il Santo Rosario. La pronuncia delle giaculatorie è una pratica tipica della devozione popolare cristiana e non; esse hanno generalmente un contenuto ...

                                               

Meditazione cristiana

La meditazione cristiana è una forma di preghiera realizzata come un tentativo sistematico di divenire consapevoli e riflettere sulle rivelazioni di Dio. La parola meditazione deriva dal verbo latino meditārī, che possiede una gamma di significati, tra cui riflettere, studiare e praticare. La meditazione cristiana è quel processo del concentrarsi deliberatamente su pensieri specifici e riflettere sul loro significato nel contesto dellamore di Dio. La meditazione richiede una maggiore riflessione rispetto alla preghiera vocale, ma è più strutturata dei livelli multipli della preghiera conte ...

                                               

Misticismo cristiano

Il misticismo cristiano si riferisce allo sviluppo della teoria e delle pratiche mistiche nellambito del cristianesimo. È stato spesso collegato alla teologia mistica, specialmente nelle tradizioni cattoliche e ortodosse orientali. Gli attributi e i mezzi con cui il misticismo cristiano è studiato e praticato variano e vanno dalle visioni estatiche dellunione mistica con Dio alla contemplazione orante delle Sacre Scritture cioè Lectio Divina.

                                               

Il mondo della preghiera

Il mondo della preghiera è un libro della mistica svizzera Adrienne von Speyr, dettato al teologo cattolico Hans Urs von Balthasar, suo direttore spirituale, e pubblicato nel 1951. I testi che compongono il libro, riordinati da Balthasar, offrono molte trattazioni diverse sul tema della preghiera, di cui mettono in risalto limportanza ecclesiale. Lopera, fra le maggiori della Speyr, si apre indicando lorigine della preghiera come un dialogo interno allessenza di Dio, cioè alla relazione fra le ipòstasi della Trinità, in eterno colloquio e adorazione fra loro, in quanto ciascuna delle tre p ...

                                               

Preghiera mentale

La preghiera mentale è una forma di preghiera raccomandata della Chiesa cattolica in cui il fedele esprime il proprio amore di Dio mediante un dialogo, meditando sulle parole di Dio e contemplandone il volto. È un periodo di silenzio concentrato in Dio. Viene distinto dalle preghiere vocali che usano parole predefinite, sebbene la preghiera mentale possa procedere usando orazioni vocali per migliorare il dialogo con Dio. Uno degli scrittori più importanti sulla preghiera mentale, Teresa dAvila, affermò: "La preghiera mentale non è altro che una condivisione intima tra amici; significa dedi ...

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...