Топ-100
Indietro

ⓘ Carlo Crespi Croci




                                     

ⓘ Carlo Crespi Croci

Nel 1921, Carlo consegue la laurea in scienze naturali con specializzazione in botanica presso luniversità di Padova, discutendo una tesi intitolata Contributo alla conoscenza della Fauna dacqua dolce dellEstense e località limitrofe. Paludi, canali, fossi, sorgenti degli Euganei, dei laghi di Arquà e Venda. Dopo tre mesi si diploma, nella medesima città, in pianoforte e composizione al conservatorio Cesare Pollini.

È stato beatificato dalla Chiesa cattolica per aver convissuto 60 anni come missionario fra i Kivaros, un popolo ecuadoriano.

Nel corso della sua vita da missionario raccolse un considerevole numero di reperti, artefatti OOPArt che alcuni suppongono essere antecedenti al periodo del diluvio universale; provenienti da una grotta denominata Cueva de los Tayos, in Ecuador.