Топ-100
Indietro

ⓘ Figueira da Foz



Figueira da Foz
                                     

ⓘ Figueira da Foz

Figueira da Foz è un comune portoghese di 62.601 abitanti situato nel distretto di Coimbra.

Cittadina della regione delle Beiras, è una città portuale e un importante centro di turismo balneare alla foce del fiume Mondego con, alle spalle, il verde promontorio della Serra da Boa Viagem.

                                     

1. Storia

Reperti archeologici raccolti nel Museu Municipal Santos Rocha, intitolato allarcheologo che effettuò i principali ritrovamenti lungo la foce del Mondego, testimoniano antichi insediamenti umani preistorici. Il museo contiene menhir, steli funerarie, scritte fenicie e resti romani, oltre a sculture, ceramiche, monete e, nel cortile coperto, unesposizione dedicata alla pesca e alla marineria.

Dopo aver fatto parte degli insediamenti romani e poi arabi della regione, fu per lungo tempo un modesto borgo attorno al convento di SantAntonio fino ai primi anni del XVIII secolo quando il traffico portuale aumentò grazie allinsabbiamento del porto concorrente di Aveiro e allinstallazione di cantieri navali nel suo territorio che ne favorirono lo sviluppo. Figueira ebbe allora lo statuto comunale con decreto del 1771 del Marchese di Pombal onnipotente ministro del re Giuseppe I e fu costruito un primo Palazzo Comunale sul porto.

Nel 1807 i francesi occuparono il Forte di Santa Catarina ma ne furono cacciati dai cittadini cui si erano aggregati studenti della vicina Coimbra. Un anno dopo sbarcarono sulla sua spiaggia circa diecimila soldati inglesi comandati dal duca di Wellington per combattere con i portoghesi nella "guerra peninsulare" contro le truppe napoleoniche.

Alla seconda metà del XX secolo risale lo sviluppo come centro turistico-balneare della città che si arricchì di un nuovo quartiere di ville: il Barrio Novo, attorno al Forte di Santa Catarina, e si dotò di una buona attrezzatura alberghiera.

Inoltre nel secolo scorso a Figueira si sono costruiti la diga foranea e il porto commerciale.

                                     

2. Monumenti

  • Buarcos: quartiere antico, insediamento di pescatori con resti di mura medioevali di fronte al quale si stende fino alla foce del Mondego la spiaggia frequentata destate dai bagnanti deserta dinverno e battuta dai venti.
  • Igreja de la Misericordia: del 1536 rimaneggiata nel XVIII secolo, è ciò che resta dellantico convento attorno al quale si sviluppò il primo nucleo abitato. Poco distante da questa chiesa cè il pelourinho ", monumento innalzato nel 1782 per ricordare la concessione dello Statuto comunale.
  • Casa do Paço: già Palazzo comunale del XVIII secolo, oggi sede di unassociazione di commercianti in cui sono degne di nota delle decorazioni di azulejos di fattura olandese che si dice siano state recuperate da una nave naufragata contro la diga del porto.
                                     

3. Dintorni

  • Cabo Mondego: a 4 km a nord-ovest, roccione che si affaccia sullOceano Atlantico, più avanti sorge il faro.
  • Tocha: a 29 km è un borgo agricolo dal quale una strada porta a Praia de Tocha, antico insediamento di pescatori che oggi è un centro balneare ed ha alcuni palheros, case di legno su palafitte vicine alla spiaggia.
  • Serra da Boa Viagem: è il promontorio verde di pini che si eleva a nord della città.
  • Lagune: è la fascia costiera ricca di pinete e lagune: la Lagoa dos três Braços e la Lagoa da Vela sono le più grandi.
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →