Топ-100
Indietro

ⓘ Ray Bolger



Ray Bolger
                                     

ⓘ Ray Bolger

Ray Bolger, pseudonimo di Raymond Wallace Bulcao, è stato un attore, ballerino e showman statunitense.

                                     

1.1. Biografia Primi anni

Proveniente da una famiglia cattolica, suo padre James Edward Bulcao era un immigrato di origine portoghese e di professione imbianchino, mentre la madre Anne Wallace era una casalinga di origine irlandese.

Bolger trascorse linfanzia nel quartiere irlandese di Dorchester Massachusetts, rimanendo profondamente colpito fin dai primi anni di vita dagli attori del vaudeville. Questa passione lo portò a considerare lipotesi di diventare egli stesso un uomo di spettacolo.

                                     

1.2. Biografia Carriera

Cominciò la sua carriera come ballerino, ricoprendo piccoli ruoli da comparsa nei corpi di ballo locali. Grazie al suo talento naturale per la danza e alle sue doti acrobatiche, valorizzate dal suo corpo snodabile, riuscì in breve a guadagnare fama fino ad arrivare a recitare anche nei teatri di Broadway nei primi anni trenta.

Nel 1936 la MGM lo mise sotto contratto come attore cinematografico, intuendo le sue potenzialità; quello stesso anno recitò da protagonista nel film Il paradiso delle fanciulle, ottenendo fama e buone critiche. Dopo alcune produzione minori prese parte al film per cui ancora oggi è maggiormente ricordato: Il mago di Oz 1939, nel quale impersonò uno spaventapasseri simpatico. Nella prima metà degli anni quaranta passò alla RKO.

Negli anni successivi prese parte ad altre produzioni cinematografiche e teatrali e con la diffusione della televisione fu chiamato anche a condurre programmi.

                                     

2. Morte

Bolger morì a Los Angeles il 15 gennaio 1987 a causa di un tumore alla vescica, cinque giorni dopo il suo 83º compleanno. Fu seppellito presso lHoly Cross Cemetery di Culver City.

                                     

3.1. Filmografia parziale Cinema

  • Il mago di Oz The Wizard of Oz, regia di Victor Fleming 1939
  • La taverna delle stelle Stage Door Canteen, regia di Frank Borzage 1943
  • Noi due soli Just You and Me, Kid, regia di Leonard Stern 1979
  • Uno strano caso di omicidio The Runner Stumbles, regia di Stanley Kramer 1979
  • Le ragazze di Harvey The Harvey Girls, regia di George Sidney 1946
  • Lultima zia di Carlo Wheres Charley?, regia di David Butler 1952
  • Aprile a Parigi April in Paris, regia di David Butler 1952
  • Bisticci damore Sweethearts, regia di W.S. Van Dyke 1938
  • Il paradiso delle fanciulle The Great Ziegfeld, regia di Robert Z. Leonard 1936
  • Rosalie, regia di W. S. Van Dyke 1937
  • La vita a passo di danza Look for the Silver Lining, regia di David Butler 1949
  • Babes in Toyland, regia di Jack Donohue 1961
                                     

3.2. Filmografia parziale Televisione

  • Capitani Re Captains and the Kings - miniserie TV 1976
  • Fantasilandia - serie TV, ep. "The Over-the-Hill Caper/Poof!Youre a Movie Star" 1978
  • La casa nella prateria Little House on the Prairie - serie TV 1982
                                     

4. Doppiatori italiani

  • Stefano Sibaldi in Il mago di Oz ed. 1949, dialoghi, Aprile a Parigi
  • Virgilio Savona in Il mago di Oz ed. 1949, canzoni
  • Paolo Stoppa in Le ragazze di Harvey
  • Silvano Piccardi in Il mago di Oz ed. 1985
  • Giorgio Piazza in Uno strano caso di omicidio, Capitani Re
  • Eugenio Marinelli in Il mago di Oz ed. 1980
  • Gualtiero De Angelis in Il paradiso delle fanciulle, Rosalie, Bisticci damore, La taverna delle stelle, La vita a passo di danza, lultima zia di carlo, Babes in Toyland
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →