Топ-100
Indietro

ⓘ Filippo (diacono)



Filippo (diacono)
                                     

ⓘ Filippo (diacono)

Filippo era uno dei sette diaconi scelti dopo la Pentecoste affinché si prendessero cura delle vedove e dei poveri, consacrati dagli apostoli con limposizione delle mani.

                                     

1. Biografia

Dopo il martirio di Stefano, Filippo evangelizzò la Samaria, con grande successo, e perciò fu chiamato levangelista. In particolare, convertì Simone Mago.

Spinto da un angelo del Signore sulla strada di Gerusalemme a Gaza, vi incontrò un Etiope, eunuco della regina Candace che strada facendo leggeva il poema del profeta Isaia sul Servo sofferente del Signore. Filippo spiegò allEtiope che la profezia riguardava Gesù: leunuco si convertì e ricevette subito il battesimo.

Proseguendo nel suo viaggio, Filippo predicò ad Azoto oggi Ashdod, prima di stabilirsi a Cesarea marittima.

Intorno allanno 58, Paolo e Luca, alla fine del terzo viaggio missionario, gli fecero visita: egli aveva quattro figlie vergini che praticavano il dono della profezia. Il Vangelo di Luca non indica il loro contenuto né se la profezia fosse associata a fenomeni di Estasi e glossolalia, ad unattività di predicazione pubblica e ad un ruolo pastorale femminile allinterno della prima comunità cristiana.

È forse a casa sua che ebbe luogo lincidente di Agabo. La tradizione fa del diacono Filippo il vescovo di Lidia.

Secondo la tradizione maggioritaria, Filippo morì a Cesarea marittima. Unaltra tradizione, però, lo vuole primo vescovo di Tralle di Asia.

In Atti degli Apostoli 21:8. è menzionato come "Filippo levangelista, chera uno dei sette", descritti nel sesto capitolo.

Filippo diacono è venerato come santo da tutte le Chiese che ammettono il culto dei santi. La Chiesa Cattolica e la Chiesa Ortodossa statunitense lo commemorano l11 ottobre.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →