Топ-100
Indietro

ⓘ Lampada a carburo



Lampada a carburo
                                     

ⓘ Lampada a carburo

La lampada a carburo o ad acetilene è un tipo di lampada che è stata utilizzata nel passato principalmente dai minatori, ed è attualmente utilizzata dagli speleologi allinterno di grotte e miniere, anche se oggi è stata quasi completamente sostituita dallilluminazione elettrica a LED, più pratica e meno inquinante.

                                     

1. Storia e tecnica

Fu inventata intorno al 1900 e costituì uninnovazione importante poiché forniva molta più luce delle lampade a petrolio o delle lucerne.

In passato ne sono state prodotte versioni adatte alluso domestico, ed altre utilizzate come fanali per lilluminazione dei veicoli.

La lampada utilizza come combustibile lacetilene, un gas più leggero dellaria formula chimica C 2 H 2, prodotto dalla reazione chimica generata dal contatto dellacqua con il carburo di calcio formula chimica CaC 2.

Questo tipo di lampada ha sostituito in passato nelluso minerario le precedenti a olio per la sua praticità di utilizzo, per la chiarezza della luce generata dalla fiamma dellacetilene e per il basso costo del carburo di calcio, che si ottiene a partire dal carbonato di calcio, attraverso un passaggio intermedio in ossido di calcio.

                                     

2. Struttura

La lampada ad acetilene è composta da due contenitori sovrapposti: in quello inferiore è contenuto il carburo di calcio, in quello superiore lacqua. Lacqua, attraverso un foro regolato da una vite, precipita a gocce sul carburo innescando la reazione chimica che genera lacetilene; questultimo, attraverso un condotto che nella maggioranza dei casi attraversa il contenitore dellacqua, viene indirizzato verso un beccuccio posto sulla parte superiore della lampada, da cui fuoriesce e dove può essere incendiato con un fiammifero o un apparato piezoelettrico.

I due contenitori, quello del carburo e quello dellacqua, sono accorpati con un attacco a baionetta o a vite. Il tutto a rassomigliare una caffettiera.

Sulla parte superiore del contenitore dellacqua sono presenti, oltre al beccuccio di fuoriuscita dellacetilene, anche la valvola per il carico dellacqua e la vite di regolazione del flusso di caduta dellacqua.

                                     

2.1. Struttura Lampada ad acetilene per speleologia

La lampada ad acetilene per speleologia è concettualmente analoga a quella normale, ma viene separata in due componenti: lugello di uscita dellacetilene viene separato dal corpo della lampada, ed installato sul caschetto; un tubo generalmente di gomma lo unisce poi alla lampada. Lugello è normalmente dotato di alcuni accessori, quali un riflettore metallico ed un impianto di accensione piezoelettrico, che rendono laccensione della lampada autonoma da fonti esterne di fuoco.

Un diverso tipo di lampada, ormai in disuso, aveva invece semplicemente dietro al beccuccio un riflettore metallico che permetteva di avere una luce direzionale più intensa. La lampada poteva essere agganciata al cinturone o tenuta in mano. Ad oggi anche nel mondo speleologico questo tipo dilluminazione sta progressivamente scomparendo lasciando il posto ai LED.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →