Топ-100
Indietro

ⓘ Victor Uckmar



                                     

ⓘ Victor Uckmar

Victor Uckmar è stato un avvocato, giurista e accademico italiano, tra i più noti fiscalisti e tributaristi italiani".

                                     

1. Biografia

Nato da Antonio Uckmar, avvocato e giurista originario di Gorizia, e da Bianca Helena, originaria del Cile, studiò presso il Liceo DOria dove ebbe come compagno di classe Gianni Baget Bozzo e come insegnante di religione Giuseppe Siri. Con lentrata in guerra dellItalia finì gli studi a Novi Ligure dove conobbe Piero Ottone; qui partecipò alla Resistenza.

Nel 1947 si laureò in giurisprudenza presso lUniversità degli Studi di Genova con una tesi in diritto civile, e divenne quindi assistente universitario alla Facoltà di Economia e Commercio e avvocato cassazionista; contemporaneamente entrò nello studio paterno.

La sua notorietà si accrebbe nel 1980 "quando sostenne, con successo, dinanzi alla Corte costituzionale, la tesi artt. 3 e 53 Cost. secondo la quale i lavoratori autonomi, al pari dei dipendenti, non dovevano essere assoggettati allIlor".

Negli anni Ottanta Uckmar salì alla ribalta della cronaca finanziaria come uno dei maggiori avvocati daffari italiani. In diverse occasioni organizzò delle "cordate" di imprenditori per tentare di rilevare grandi imprese in crisi: in particolare quella per salvare la Rizzoli-Corriere della Sera nel 1984, dopo il "crack dellAmbrosiano".

Uckmar era professore emerito nellUniversità di Genova e a contratto presso lUniversità di Roma - LUISS per Diritto tributario comunitario. Nel 2013 insegna Diritto tributario presso la facoltà di Giurisprudenza dellUniversità degli studi di Macerata.

Uckmar era anche consigliere di amministrazione di Xerox Spa, di Class S.p.A. e Tiscali S.p.A.

Uckmar era presidente del Comitato ligure dellAssociazione italiana per la ricerca sul cancro - AIRC e vice presidente della International Chamber of Commerce - sezione italiana.

Dirigeva inoltre le riviste Diritto e pratica tributaria fondata dal padre nel 1926, Diritto e pratica tributaria internazionale e Strumenti finanziari e fiscalità.

Ha ricevuto la laurea honoris causa da parte dellUniversità di Buenos Aires.

Si è spento a Genova, il 5 dicembre 2016.

                                     

2.1. Opere Autore

  • Osservazioni su alcuni aspetti fiscali dello schema di legge concernente la riforma della disciplina delle società commerciali, Milano, Vita e Pensiero, 1966.
  • con Maurizio Guandalini Il libro dei mercati del III Millennio. Investire in Asia, Mediterraneo e America Latina, Roma, AdnKronos libri, 1996.
  • Principi comuni di diritto costituzionale tributario, Padova, CEDAM, 1958 1999.
  • Il regime impositivo delle società: la società a ristretta base azionaria, Padova, CEDAM, 1965.
  • La tassazione degli stranieri in Italia, Padova, CEDAM, 1955.
  • La potestà regolamentare in materia tributaria, Milano, A. Giuffre, 1958.
  • con Giuseppe Corasaniti e Paolo De Capitani di Vimercate Diritto tributario internazionale: manuale, Padova, CEDAM, 2009.
  • con Antonio Uckmar Imposta di registro, Torino, UTET, 1967.
                                     

2.2. Opere Curatore

  • con Raffaello Braccini La giurisprudenza di diritto amministrativo e tributario internazionale, Napoli, Jovene, 1985.
  • con Francesco Tundo Codice delle ispezioni e verifiche tributarie, Piacenza, La Tribuna, 2005.
  • con Antonio Uckmar Il codice delle leggi di registro, Padova, Cedam, 1948.
  • con Maurizio Guandalini Global business 2002. Guida ai trend delleconomia mondiale, Milano, ETAS, 2001.
  • con Maurizio Guandalini Le sfide per lItalia: competitivita, innovazione e leadership, Milano, Etas, 2006.
  • con M. Burgio e P. De Martini Codice fiscale comunitario: legislazione italiana, direttive, regolamenti, decisioni CEE, Milano, Pirola, 1993.
  • con Francesco Tundo Codice del processo tributario: diritto e pratica, Piacenza, La Tribuna, 2007.
  • con Francesco Tundo Guida alla lettura della giurisprudenza tributaria, Milano, Giuffre, 2003.
  • con F. Graziano La disciplina civilistica e fiscale della nuova società cooperativa, Padova, CEDAM, 2005.
  • con Carlo Garbarino Aspetti fiscali delle operazioni internazionali, Milano, EGEA, 1995.
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →