Топ-100
Indietro

ⓘ Vitigno



Vitigno
                                     

ⓘ Vitigno

I vitigni si possono distinguere per differenti forme e colori dei chicchi di uva, del grappolo e delle foglie, oltre che per differenti periodi di maturazione e soprattutto per le diverse caratteristiche organolettiche dei vini da essi ottenuti. In funzione del colore dellacino si distinguono i vitigni:

  • a bacca nera
  • a bacca bianca
  • a bacca grigia
  • a bacca rosa

Per identificare un dato vitigno è necessaria unaccurata descrizione della forma delle foglie e dei frutti grappoli; di questo si occupa lampelografia. Tale studio sistematico ebbe inizio con lagronomo latino Columella e si sviluppò con Pier dei Crescenzi nel XIII secolo e soprattutto con il Conte Odart che scrisse nel XIX secolo l Ampelografia universale. Oggi, a queste accurate descrizioni morfologiche, standardizzate dallOrganisation internationale de la vigne et du vin si sono aggiunte le più accurate analisi del DNA.

Numerosi vini vengono prodotti utilizzando una miscela di uve, per lammostamento, composte da differenti vitigni uvaggio oppure ed è una cosa assai diversa da una miscela di vini diversi-per provenienza, invecchiamento o tipologia taglio.

In Italia i vitigni più diffusi sono tra i rossi il Nebbiolo, il Sangiovese, la Barbera, il Primitivo ed il Montepulciano; tra i bianchi il Trebbiano, il Vermentino, la Vernaccia, il Moscato, la Malvasia. Queste sono però le varietà di sicura origine italiana: molto diffusi e tra i primi posti della classifica anche gli onnipresenti vitigni internazionali con chardonnay e merlot in testa.

Nel mondo si stima che esistano circa 5000 vitigni coltivati. I più famosi e diffusi nel mondo i cosiddetti "Vitigni internazionali" sono fra i rossi il Cabernet-Sauvignon, il Cabernet franc, il Merlot, il Pinot nero, lo Zinfandel e la Syrah; tra i bianchi il Sauvignon, lo Chardonnay, il Muscat ed il Riesling. Tra gli internazionali, i vitigni francesi sono praticamente coltivati in ogni nazione al mondo che produce vino borgognoni: chardonnay e pinot nero; bordolesi: merlot e cabernet.

                                     

1. Vitigno aromatico

Categoria particolare di vitigno è il vitigno aromatico. Un vitigno aromatico è una varietà dotata di particolari odori e aromi, gradevoli ed estremamente riconoscibili, che riportano per definizione ad essenze vegetali raffinate erbe e spezie. Tra i vitigni aromatici vi sono, ad esempio, il moscato e la malvasia. Esistono anche i vitigni semiaromatici. Queste note varietali, già percepibili distintamente assaggiando un acino di uva del vitigno aromatico, sono poi cedute al vino prodotto.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →