Топ-100
Indietro

ⓘ All the Things You Are



                                     

ⓘ All the Things You Are

All the Things You Are è una canzone composta da Jerome Kern, con parole di Oscar Hammerstein II, scritta nel 1939 per il musical Very Warm for May, e fu cantata per la prima volta da Hiram Sherman, Frances Mercer, Hollace Shaw, e Ralph Stuart. Nel 1944 fece la sua comparsa nel film Broadway Rhythm, e fu suonata durante i ringraziamenti dapertura e come leitmotiv del tema per la commedia romantica A Letter for Evie, dellanno seguente.

                                     

1. Analisi armonica

Il verse strofa, la parte introduttiva della canzone, ormai è suonato di rado, ma il chorus principale è diventato molto frequente tra i cantanti e i jazzisti. Il giro armonico è una forma di 36 misure, del tipo AA 2 BA 3 che comprende due variazioni della più frequente forma AABA di 32 battute: A 2 trasporta liniziale sezione A su di una quinta, mentre la sezione finale A 3 aggiunge ulteriori quattro battute.

Gli accordi della sezione A 2 ripetono esattamente quelli delle otto misure iniziali della sezione A, con la differenza che gli accordi della sezione A sono abbassati di una quarta giusta. Quindi il Fa minore settima in A diventa Do minore settima in A 2, Si minore settima diventa Fa minore settima, Mi minore settima diventa Si minore settima, e così via. Allo stesso modo, la melodia cantata nella parte A 2 è identica a quella della sezione A, se abbassata di un intervallo di quarta giusta.

Le prime cinque misure della sezione A 3 sono identiche alle otto misure iniziali delle sezioni A e A 2. Alla sesta battuta, la parte A 3 imbocca un nuovo percorso che finisce soltanto alla dodicesima misura.

Le modulazioni di questa canzone sono molto insolite per una canzone popolare di quel periodo, e presenta diversi problemi al cantante o allimprovvisatore, tra cui la modulazione di semitono che termina le sezioni A queste modulazioni iniziano alla battuta 6 nelle sezioni A e A 2, alla nona battuta nella sezione A 3, e un notevole utilizzo di una sostituzione enarmonica alla ripresa della sezione B nelle ultime due misure, dove il Sol# suonato sopra un accordo di Mi maggiore diventa in un La sopra il Fa minore settima della prima misura della sezione A 3. Il risultato è una canzone che include almeno un accordo costruito su ogni nota della scala cromatica, fatto questo celebrato dal pianista jazz Alex von Schlippenbach nel suo album Twelve Tone Tales.

A causa della sua melodia orecchiabile e dellimpegnativa, ma logica struttura armonica, "All the Things You Are" è diventata un popolare jazz standard, e i suoi accordi sono stati usati per pezzi quali "Bird of Paradise" di Charlie Parker, "Prince Albert" di Kenny Dorham e "Boston Bernie" di Dexter Gordon. "Thingin" di Lee Konitz introduce un ulteriore cambio armonico trasportando di un tritono gli accordi della seconda metà del pezzo. Durante il periodo del bebop sono state introdotte due particolarità nellesecuzione di questo pezzo: una è una breve introduzione e conclusione, parodia del Preludio Op.3 N.2 di Rachmaninoff, laltra è linserimento della musica del mulo On the Trail dalla Grand Canyon Suite di Ferde Grofé.

I versi iniziali sono:

Charlie Parker sostenne che questa canzone aveva il testo che gli piaceva di più, ed era solito chiamarla "YATAG", che è lacronimo per i versi "you are the angel glow", nella sezione B della canzone.

                                     

2. Registrazioni celebri

  • Barbra Streisand - Simply Streisand 1967
  • Joe Pass 1991 Brecon Jazz Festival - Virtuoso Album
  • Ahmad Jamal - Complete Live at the Pershing Lounge 1958
  • Peter Sellers
  • Will Young - Mrs. Henderson Presents soundtrack 2005
  • Frank Sinatra - The Columbia Years 1943-1952: The Complete Recordings 1944, The Columbia Years 1943-1952: The V-Discs 1945
  • Jack Jones - Dear Heart 1965
  • Stan Kenton 1961 nellalbum Capitol "Romantic Approach"
  • Keith Jarrett 1983 - Standards vol.1
  • Clifford Brown 1953
  • Singers Unlimited - a cappella 1972
  • Ella Fitzgerald - Ella Fitzgerald Sings the Jerome Kern Songbook 1961
  • Jo Stafford 1946
  • The Quintet - Charlie Parker, Dizzy Gillespie, Bud Powell, Charles Mingus e Max Roach - Jazz at Massey Hall 1953
  • Judy Kaye w/John McGlinn - Broadway Showstoppers 1993
  • Walter Norris - From Another Star 1998
  • Hampton Hawes - The Trio 1956
  • Pat Metheny - Question And Answer 1989
  • Brad Mehldau - Art Of The Trio Volume 4: Back At The Vanguard 1999
  • Allan Jones 1949
  • Bill Evans Trio - Time Remembered live in 1963, released pothumously
  • Michael Jackson - Music and Me 1973
  • Earl Grant - Spotlight On Earl Grant 1965
  • Tony Martin 1946 nel musical Till the Clouds Roll By
  • Mario Lanza 1951
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →