Топ-100
Indietro

ⓘ Broken Flowers



Broken Flowers
                                     

ⓘ Broken Flowers

Broken Flowers è un film del 2005 diretto da Jim Jarmusch.

Il film è dedicato al regista francese Jean Eustache; in unintervista, Jarmusch ha detto di sentirsi vicino a Eustache per il suo impegno nel fare film in modo unico e indipendente. La pellicola ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes 2005.

                                     

1. Trama

Don Johnston è un dongiovanni cinquantenne in crisi di identità. Appena lasciato dallultima delle sue tante fidanzate, riceve una strana lettera rosa da unanonima ex amante, che lo informa di avere avuto in passato un figlio da lui: il ragazzo, ora diciannovenne, probabilmente intende cercarlo. Don, convinto dal suo vicino di casa Winston, decide di intraprendere un viaggio in lungo e in largo per lAmerica, alla ricerca della misteriosa autrice della missiva. Don incontra così, tra alterne vicende, Laura, Dora, Carmen e Penny, le uniche donne frequentate ventanni prima, e quindi le sole che potrebbero aver scritto la lettera.

Alla fine, Don ritorna a casa senza aver scoperto chi lha voluto contattare. Larrivo a casa di unaltra busta rosa, molto simile alla famosa prima lettera, da parte dellultima fidanzata, lo fa sospettare che possa essersi trattato in realtà di un suo espediente per far riflettere Don sulla propria vita. Poco dopo, in strada, Don incontra un giovane, e si convince che sia suo figlio che lo sta cercando. Gli compra del cibo, ma quando nella conversazione chiede al ragazzo se ritiene che lui sia suo padre, il giovane lo ritiene pazzo e scappa. Mentre Don lo guarda fuggire, nota passare unauto; dal finestrino aperto del passeggero lo fissa con insistenza un ragazzo, che sta ascoltando la stessa musica che Don ha ascoltato durante il suo viaggio. Il giovane mantiene un intenso contatto visivo con Don mentre la macchina prosegue, lasciandolo da solo nel mezzo della strada.

                                     

2. Colonna sonora

La colonna sonora del film è un eclettico mix musicale; i temi principali sono costituiti da brani strumentali del jazzista etiope Mulatu Astatke, mixati con garage rock The Brian Jonestown Massacre, The Greenhornes, stoner rock Sleep, soul Marvin Gaye, rocksteady reggae The Tennors, musica classica Requiem di Gabriel Fauré e musica pop Holly Golightly.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →