Топ-100
Indietro

ⓘ Lente anamorfica



                                     

ⓘ Lente anamorfica

La lente anamorfica consiste in una lente montata su una macchina da presa che comprime limmagine impressa sul negativo in larghezza, mantenendo inalterata laltezza. In fase di proiezione, un altro sistema di lenti simili, ma usate inversamente, provvede a riportare limmagine proiettata alle proporzioni originali.

La prima applicazione pratica e relativo brevetto 1920 si trova nellAnamorphoscope del francese Henri Chrétien chiamato Hypergonar.

Un esempio di uso di lente anamorfica è quella del CinemaScope, un formato diffuso dalla 20th Century Fox che venne inaugurato nel 1953 con il film La Tunica The Robe con aspect ratio di 2.55:1 formato utilizzato per pochi film, poi per far posto alle piste audio ottiche il rapporto scese a 2.35:1. Alla base del formato vi è luso di lenti anamorfiche, che comprimono limmagine in fase di ripresa e la ridistendono in proiezione, ottenendo un rapporto di 2.35:1. La casa americana ottenne i diritti di sfruttamento della lente da Henri Chrétien.

Locchio umano percepisce la visione periferica con un angolo approssimativo di 140° e la visione del CinemaScope si prefigge di coprire tale angolo da una distanza ottimale. Lo schermo curvo del Cinerama copre invece 176° ed è più prestante sotto questo aspetto senza lenti anamorfiche, affiancando e sincronizzando 3 fotogrammi in orizzontale, con costi tuttavia spropositati e venne perciò abbandonato nel 1962 ultimo film: La conquista del West.

Le lenti anamorfiche vengono utilizzate anche in alcuni sistemi stereoscopici per poter comprimere e decomprimere coppie di immagini "schiacciate" e affiancate nello stesso fotogramma.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →