Топ-100
Indietro

ⓘ Associazione dei Planetari Italiani



                                     

ⓘ Associazione dei Planetari Italiani

L Associazione dei Planetari Italiani a.p.s. è lorganizzazione, formalmente unassociazione di promozione sociale, che raccoglie i planetari esistenti in Italia. Scopo dellAssociazione è mantenere aggiornato il censimento dei planetari italiani, coordinarne lattività, favorirne gli scambi di informazioni e di mezzi, organizzare manifestazioni che coinvolgano questi istituti, che nel loro complesso ospitano diverse centinaia di migliaia di spettatori lanno. Per esempio, solo quello di Milano supera le 100.000 presenze.

PLANit ha sede legale e amministrativa a Lumezzane BS, e rappresenta lItalia al tavolo della International Planetarium Society, lente che coordina i planetari di tutto il mondo.

                                     

1. Storia

PLANit si è costituita formalmente a Firenze nel 2008 e raccoglie leredità della Associazione Amici dei Planetari AAP, che in precedenza aveva organizzato dal 1986 in poi il convegno annuale dei Planetari italiani. Tra i fondatori della AAP vi furono Mario Cavedon, astronomo professionista e pioniere dei planetaristi italiani, Franco Gabici, del Planetario di Ravenna e Loris Ramponi, del Planetario di Brescia.

Fondatori di PLANit sono stati invece Lara Albanese, Fabio Peri, Loris Ramponi, Gianluca Ranzini, Walter Riva e Alessandra Zanazzi. PlanIt gestisce anche lArchivio Nazionale dei Planetari.

                                     

2.1. Iniziative Meeting nazionale

Uno dei compiti istituzionali di PLANit quello di organizzare il meeting annuale dei Planetari italiani. I meeting, prima sotto legida della AAP e in seguito come PlanIt, si sono svolti regolarmente ogni anno. Dal 2009 si tengono nel mese di aprile. Le ultime edizioni sono state ospitate a Pino Torinese, presso Infini.to Museo dellastronomia e Planetario di Torino 2018, San Valentino in Campo BZ presso il Planetarium Alto Adige 2017, Bari 2016, Pino Torinese, presso Infini.to Museo dellastronomia e Planetario di Torino 2015, al Planetario Comunale di Modena 2014, al Planetario de LUnione Sarda di Cagliari 2013, alla Torre del Sole di Brembate di Sopra 2012, al Centro Don Chiavacci di Crespano del Grappa 2011 e al Planetario Ignazio Danti di Perugia 2010.

                                     

2.2. Iniziative Giornata dei Planetari

PLANit promuove la Giornata dei Planetari che, lanciata a livello nazionale nel 1991, è stata accolta anche in altri Paesi: Belgio, Bulgaria, Danimarca, Francia, Regno Unito, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia e Ucraina. La giornata si svolge la seconda domenica di marzo.

                                     

2.3. Iniziative Giornata nazionale contro linquinamento luminoso

LAssociazione è promotrice di una giornata dedicata alla sensibilizzazione sul problema dellinquinamento luminoso. In molti casi, in particolare quello dellilluminazione stradale pubblica, gli impianti sono indirizzati in modo che la luce vada anche verso lalto, rendendo così difficoltoso vedere il cielo stellato. Questa iniziativa di sensibilizzazione ha portato molti enti locali a disciplinare in un senso più razionale la propria illuminazione pubblica.

                                     

2.4. Iniziative Collaborazioni internazionali

PLANit contribuisce ogni anno, insieme allOsservatorio Astronomico "Serafino Zani" di Lumezzane BS, alliniziativa "A week in Italy for an American, British and French planetarium operator". Si tratta dellopportunità, per un docente straniero, di essere invitato per 7-10 giorni in Italia per portare la propria esperienza di educatore allinterno dei planetari. Il docente, selezionato da una commissione internazionale, nel corso del soggiorno italiano svolge lezioni in lingua inglese in scuole e planetari di diverse città, e prende poi parte al meeting annuale di PlanIt.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →