Топ-100
Indietro

ⓘ Iacopo da San Cassiano



Iacopo da San Cassiano
                                     

ⓘ Iacopo da San Cassiano

Iacopo da San Cassiano, noto anche come Iacobus Cremonensis, Giacomo da Cremona e Iacopo Cassiano, è stato un umanista e matematico italiano. Tradusse in latino il corpus degli scritti di Archimede.

                                     

1. Biografia

Nacque nel cremonese, probabilmente nei primi anni del Quattrocento. Da quanto si può dedurre da vari documenti e testimonianze divenne canonico regolare della chiesa cremonese. Nel 1432 o al massimo allinizio del 1433 entrò alla "Giocosa" di Vittorino da Feltre a Mantova. Durante i suoi studi con Vittorino assunse presto al rango di suo stretto collaboratore. Nel 1440 si trova come studente di Arti a Pavia, dove probabilmente accompagnava Gianlucido Gonzaga, figlio del marchese di Mantova Gianfrancesco, che studiava diritto nellateneo pavese.

A Pavia ebbe modo di entrare in contatto con esponenti importanti della cultura umanistica: Francesco Filelfo, Catone Sacco, Giovanni Marliani, il greco Teodoro Gaza.

Rientrato a Mantova, nel 1446 succedette a Vittorino, morto in quellanno, nella direzione della scuola. Il marchese Ludovico Gonzaga gli affidò leducazione dei suoi figli Federico 1441–1484 e Francesco 1444–1483, ancora giovanissimi. Iacopo lascia la scuola e il servizio del marchese nel 1449, dovendosi recare a Roma per perorare "una certa sua causa" di fronte a papa Niccolò V. In quello stesso anno rientra tuttavia a Mantova, e si trasferirà definitivamente a Roma solo dopo laprile del 1451.

Alla corte di Niccolò V gli furono affidati vari incarichi, di natura scientifica, fra cui quello di rivedere la traduzione e il commento dell Almagesto eseguiti da Giorgio Trapezunzio, cosa che provocò enormi polemiche fra i due umanisti, conclusesi con la fuga di Trapezunzio da Roma. Oltre a questo, gli fu affidata la traduzione di alcuni libri della Bibliotheca historica di Diodoro Siculo.

Non è invece chiaro se la traduzione del corpus archimedeo eseguita da Iacopo fosse già stata eseguita nei suoi anni pavesi e mantovani. DAlessandro e Napolitani hanno rinvenuto lautografo della traduzione di Iacopo nel codice Nouv. Acq. Lat. 1538 della Bibliothèque Nationale de France e hanno dimostrato che lumanista cremonese utilizzò per la sua traduzione un modello greco non riconducibile a nessuno dei manoscritti greci di Archimede oggi noti.

Non si sa di preciso quando Iacopo sia morto, ma pare che si possa fissare la data della sua fine fra il 1453 e il 1454.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →