Топ-100
Indietro

ⓘ Eric II di Danimarca




Eric II di Danimarca
                                     

ⓘ Eric II di Danimarca

Erik II Emune fu re di Danimarca tra il 1134 e il 1137.

Era un figlio illegittimo di Eric di Danimarca. Il suo soprannome significa "il Memorabile".

                                     

1. Biografia

Governante duro e impopolare, morì a Urnehoved Ting nel 1137, abbattuto da un nobile locale, Sorteplov. Secondo la leggenda, Sorteplov chiese il permesso di avvicinarsi al re, portando una lancia nella mano con un blocco di legno chiamato "kefli" proteggente la punta. Credendo che re Erik non indossasse una maglia di ferro sotto la sua tunica, tolse il kefli, e spinse la lancia attraverso il re.

Il nipote di re Erik, Erik Håkonsson si fece avanti con la spada in mano, ma il nobiluomo gli disse di calmarsi, vedendo che lui - Erik - era il prossimo in linea di successione per il trono, ed essendo lunico maschio adulto nella famiglia reale: "Metti via la tua mazza, giovane Erik. Un succoso pezzo di carne è caduto nella tua tazza!"

Sempre secondo la leggenda, Sorteplov si salvò la vita.

                                     

2. Matrimonio e discendenza

Eric sposò Malmfrid di Kiev, figlia del Gran Duca Mstislav di Kiev e della principessa Cristina di Svezia. Da Malmfrid Eric non ebbe figli.

Da unamante invece Eric ebbe:

  • Sweyn (1125 – 1157, che divenne re di Danimarca con il nome di Sweyn III.