Топ-100
Indietro

ⓘ Ertzaintza



Ertzaintza
                                     

ⓘ Ertzaintza

La Ertzaintza è la forza di polizia autonoma della comunitá autonoma spagnola dei Paesi Baschi. Fu creata nel 1982 dallallora Lehendakari Carlos Garaikoetxea, in applicazione dello Statuto di Autonomia dei Paesi Baschi del 1979. Deriva dalla Ertzaña, forza di polizia costituita dal Governo Provvisorio Basco durante la Guerra civile spagnola, con ladozione dello Statuto di Autonomia dalla Seconda repubblica spagnola.

È uno dei quattro corpi di sicurezza spagnoli di carattere autonomo, insieme ai Mossos dEsquadra catalani, la Polizia Foral di Navarra e la Policía Canaria. Ognuno dei suoi circa 8000 agenti viene chiamato ertzaina IPA, Guardiano del popolo mentre le caserme sono dette ertzain-etxea casa degli ertzaina.

Attualmente circa il 90% degli agenti sono di sesso maschile, anche se negli ultimi anni sono state introdotte misure di azione positiva e sono state realizzate campagne informative per promuovere laccesso delle donne al corpo.

La sede centrale si trova a Erandio Vizcaya e dispone di 25 stazioni distribuite nelle varie comarche dei Paesi Baschi e di vari uffici di servizi alla cittadinanza nei centri delle capitali e nellAeroporto di Bilbao a Loua Vizcaya. Altre basi importanti sono quelle di Iurreta, lAccademia di formazione di Arcaute Vitoria e la base di allenamento del paese abbandonato di Berroci.

La Ertzaintza è un corpo di polizia integrale, competendole tutto ciò che concerne le materie di ordine pubblico, pubblica sicurezza, traffico e giochi e spettacoli. Svolge inoltre funzione di corpo anti-terrorista, investigativo e di polizia giudiziaria. Dipende direttamente dal Dipartimento di Sicurezza del Governo Basco, della quale è attualmente responsabile Estefanía Beltrán de Heredia.

                                     

1. Storia

Le origini della Ertzaintza attuale come forza di polizia integrale basca possono risalire alle vecchie milizie municipali, delle organizzazioni popolari al servizio dei governi locali create per soddisfare la necessità di sicurezza pubblica, molto comuni in tutta la Spagna fino al XIX secolo, quando si iniziano a costituire dei primi corpi di polizia professionali, in risposta al brigantaggio conseguenza delle convulsioni politiche e sociali della fine del XVII secolo spagnolo.

Il contesto decisivo per la configurazione definitiva di corpi ufficiali professionali si sviluppò durante la Prima guerra carlista 1833-1840, quando iniziarono le loro attivitá i micheletti di Vizcaya e di Guipúzcoa e i miñones de Álava.

Durante la guerra civile spagnola il primo governo basco di José Antonio Aguirre, assolvendo il dovere di "mantenere la pace sociale e lordine pubblico", scioglie i corpi di sicurezza esistenti a Vizcaya la Guardia Civil e la Guardia de Asalto e crea una nuova organizzazione che, dopo il primo nome provvisorio de Policía Militar de Euzkadi, arriva a essere ufficializzata come Ertzaña, formata da una sezione a terra e una motorizzata la Igiletua, per un totale di circa 1500 agenti.

La sede si trovava nel Palacio de Ibaigane di Bilbao, ora sede della societá calcistica Athletic Club.

                                     

2. Formazione

I membri del primo grado della promozione assistono a un corso di formazione e svolgono successivamente un periodo di pratica. I selezionati allanno successivo realizzano un corso basico nellAccademia, attraverso il quale accedono al processo di selezione.

I futuri agenti, previo concorso pubblico, accedono a un periodo di 9 mesi nel quale apprendono le differenti discipline utili alla futura funzione; dopo un periodo minimo di 12 mesi di pratica prestando servizio attivo in diverse unità, gli agenti sono finalmente designati funzionari.

Nonostante sia di grande importanza, la conoscenza della lingua euskera non è un requisito indispensabile per accedere al corso. Di fatto, nel 2014 circa il 62% degli agenti non dominava la lingua.

Il "Piano generale di normalizzazione delluso delleuskera" approvato nel 2014 prevede il conoscimento della lingua come requisito essenziale in un futuro prossimo.

                                     

3. Organizzazione della Ertzaintza

La Ertzaintza è divisa in due divisioni, Protezione civile e Investigazione, alla quale si somma lAgenzia dei servizi segreti. Una unitá di funzionari civili UtAP funziona come gruppo dappoggio nellaspetto amministrativo.

Le unitá più rilevanti sono:

Sicurezza Urbana

LUnitá incaricata di pattugliare la strada. A causa dellostilitá dellorganizzazione armata indipendentista ETA non si svolgevano pattugliamenti a piedi fino alla cessata attivitá armata del 2011; da allora sono in corso processi di "avvicinamento" alla cittadinanza e ai movimenti di rivendicazione della cultura e della lingua basca. Più di 4000 agenti fanno parte di questa unitá, la più grande e prossima alla cittadinanza. Indossano una uniforme blu scuro e berretto con visiera con giacca rossa, mentre la tradizionale txapela, il copricapo conosciuto in Italia come appunto il basco, si utilizza ormai solo nelluniforme da gala e in quella da ufficio.

Investigazione e Polizia Scientifica

La Ertzaintza conta con gruppi di investigazione specializzati in varie materie come droghe, criminalità transfrontaliera, delitti di natura economica, medioambientale, etc., e con lunitá di Polizia Scientifica, celebre per aver risolto grazie ad analisi del DNA vari delitti come lassassinio di Joseba Pagazaurtundua, capo della polizia locale di Andoain Guipúzcoa.

Traffico

È lunità più antica del corpo, presente nelle strade dal 1982 in sostituzione alla Guardia Civil. Praticano controlli di velocità, di tasso alcolemico e di utilizzo di sostanze stupefacenti.

Brigata Mobile

La Brigata Mobile è lunità antisommossa della Ertzaintza, più conosciuta come Beltzak i neri in euskera, per luniforme nera.

Indossano passamontagna e casco rosso. Le unità dappoggio si incaricano inoltre di prestare ausilio alle squadre di Sicurezza Urbana nei grandi eventi o in circostanze puntuali come il trasporto dei detenuti.

Berrozi Berezi Taldea

È il Gruppo Speciale dIntervento che entra in azione in caso di presa di ostaggi e che realizza operazioni di sicurezza di particolare rilevanza, come vigilare da punti elevati durante le visite delle alte istituzioni dello Stato. Si allenano nella base di Berroci, costruita sopra le rovine di un paese abbandonato nel cuore della provincia di Álava.



                                     

4. Veicoli della Ertzaintza

Al 2014 la Ertzaintza disponeva, tra altri, di 85 furgoni antisommossa etá media di 17 anni, 1.162 auto civette 12 anni, 485 auto pattuglia 7 anni, 143 motociclette 12 anni, 47 furgoni da traffico 6 anni, 70 furgoni leggeri 8 anni, 23 veicoli cellulari 12 anni.

I veicoli ufficiali sono bianchi con parti blu e rosse e riportano lo scudo della Ertzaintza e la Ikurrina, la bandiera basca. Sulle targhe speciali figurano il numero identificativo del veicolo e la lettera E in stile gotico.

I veicoli in maggioranza sono i seguenti:

  • Renault 19
  • Nissan Patrol GR
  • Eurocopter EC-135
  • Mercedes-Benz Sprinter
  • Nissan Patrol
  • Volkswagen Transporter
  • Renault Mégane
  • Mercedes-Benz Vito
  • SEAT Altea XL
  • Volkswagen Passat
                                     

5. Sindacati e conflittualità sindacale

Il 90% dei ertzainas è affiliato a un sindacato. Dopo le elezioni interne dellottobre 2014 le organizzazioni con rappresentazione sono cinque:

  • Esan Ertzaintzaren Sindikatu Abertzale Nazionala, Sindacato Abertzale della Ertzaintza: sindacato corporativo sorto da una scissione di carattere nazionalista dalla ELA.
  • Euspel Euskal Polizien Elkartasuna, Solidarietá della Polizia Basca: sindacato corporativo di recente creazione nato dalla base di Berroci.
  • ELA Eusko Langileen Alkartasuna, Solidarietá dei Lavoratori Baschi: sezione sindacalista del principale sindacato di classe dei Paesi Baschi.
  • ErNE Ertzainen Nazional Elkartasuna, Solidarietá Nazionale degli Ertzainas: sindacato indipendente e corporativo con presenza anche nella Polizia locale basca.
  • SiPE Sindacato Professionale della Ertzaintza: sindacato corporativo erede in parte dellantica sezione sindacale della UGT.

Fino alle ultime elezioni anche la sezione sindacale della CCOO aveva sempre avuto rappresentazione negli organi interni.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →