Топ-100
Indietro

ⓘ Stereoscopi del XXI secolo



                                     

ⓘ Stereoscopi del XXI secolo

Gli stereoscopi si distinguono in:

  • Stereoscopi a schede: visori stereo che utilizzano come supporto schede di cartoncino rettangolari o telaietti da una o più coppie di diapositive stereoscopiche, montate separatamente o a coppie sulla medesima diapositiva, come nel sistema beam splitted.
  • Stereoscopi a dischetti: visori che usufruiscono di diapositive montate su dischetti, ad avanzamento circolare, a coppie di 7 diapositive stereoscopiche. Il sistema è stato inventato da William Gruber per il visore View-Master nel 1938, commercializzato inizialmente dalla Sawyers e in seguito imitato da altri sistemi in tutto il mondo.
  • Stereoscopi per stampe su carta: versioni moderne dello stereoscopio ottocentesco che utilizzano come supporto stampe su carta.
  • Stereoscopi digitali: visori stereoscopici che usufruiscono di una qualche tecnologia digitale che consenta di visualizzare immagini informatiche stereoscopiche.
  • Stereoscopi a pellicola: visori stereo che utilizzano come supporto strisce di pellicola da più di una coppia di immagini ciascuna, non suddivise e non montate separatamente in schede, telaietti o cartucce.
                                     

1. Stereoscopi a dischetti

Stereoscopi che utilizzano diapositive montate su dischetti di cartone. Il sistema è stato originalmente inventato da William Gruber per il suo View-Master e in seguito imitato da altri prodotti similari.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →