Топ-100
Indietro

ⓘ Categoria:Movimenti culturali




                                               

Auto-aiuto

L auto-aiuto, o auto-miglioramento è un miglioramento auto-guidato delle proprie condizioni di vita, in particolare emotive o psicologiche. Il termine fa riferimento in particolare a un diffuso movimento culturale e di mercato basato su libri, video, conferenze, indirizzate a chi desidera risolvere i propri problemi, concretizzare i propri desideri, e "realizzare sé stessi", sia in circostanze specifiche, sia nella vita in generale. Lauto-aiuto spesso utilizza informazioni condivise o gruppi di supporto disponibili al pubblico, su internet e di persona, in cui persone in situazioni simili ...

                                               

Beat Generation

La Beat Generation fu un movimento giovanile che trovò anche una sua espressione in campo artistico, poetico e letterario sviluppatosi dal secondo dopoguerra e principalmente negli anni cinquanta negli Stati Uniti. Nasce da un gruppo di scrittori americani e viene alla ribalta nel 1950, così come i fenomeni culturali da esso ispirati. Gli elementi centrali della cultura "Beat" sono: il rifiuto di norme imposte, le innovazioni nello stile, la sperimentazione delle droghe, la sessualità alternativa, linteresse per la religione orientale, un rifiuto del materialismo, e rappresentazioni esplic ...

                                               

Black Arts Movement

Il Black Arts Movement, detto anche Black Aesthetics Movement o BAM è una corrente artistica che fa parte del più ampio movimento Black Power. Ha origine ad Harlem nel 1965 per opera dello scrittore e attivista Imamu Amiri Baraka. La rivista Time riconosce il Black Arts Movement come" il movimento più discusso della storia della letteratura afro-americana, se non addirittura dellintera letteratura americana.” Il teatro Black Arts Repertory è unistituzione chiave del Black Arts.

                                               

Classicismo (arte)

Il classicismo in campo artistico ed estetico è un atteggiamento culturale consistente nellattribuire un valore esemplare ai modelli di arte dellantichità classica. Indica la tendenza ad una concezione universale e immutabile della bellezza ideale, espressa tramite lordine, larmonia, lequilibrio, la proporzione di alcune opere a cui viene assegnato un ruolo normativo ed esemplare. Da questo punto di vista il classicismo è presente praticamente in ogni tempo ed in ogni cultura, parallelamente allidea, anchessa universale, di unarte scevra da modelli, da regole e da una definizione del bello ...

                                               

Cybercultura

Cybercultura è un tipo di cultura di massa sviluppatasi dallutilizzo dell tecnologia nella vita quotidiana dellessere umano, soprattutto grazie alla comunicazione mediata dal computer, ad internet ed all"E-business".

                                               

Dandismo

Il dandismo è un comportamento diffusosi durante la Reggenza inglese e la Restaurazione francese. Proprio dei dandies, consiste in unostentazione di eleganza dei modi e nel vestire, caratterizzato da forme di individualismo esasperato, di ironico distacco dalla realtà e di rifiuto nei confronti della mediocrità borghese. Influì notevolmente sui movimenti culturali del XIX secolo, e in particolare sul Decadentismo. Il fenomeno del dandismo è stato da alcuni interpretato come puramente superficiale e riguardante unicamente la moda. Thomas Carlyle nella sua opera Sartor Resartus 1833-1834 def ...

                                               

Distonirismo

Il Distonirismo è un movimento culturale ed artistico nato in Italia negli anni ottanta e promulgato attraverso un preciso Manifesto nel 1992.

                                               

Risveglio nazionale estone

Il Risveglio Nazionale Estone fu un periodo della storia estone in cui gli estoni giunsero a ritenersi una nazione che meritasse lautodeterminazione. Esso va dagli anni 50 del XIX secolo fino alla dichiarazione della Repubblica Estone, avvenuta nel 1918. La stessa denominazione viene talvolta applicata al periodo 1987–1988. Benché la consapevolezza nazionale si fosse diffusa nel corso del XIX secolo in qualche grado essa era già presente nel ceto medio istruito prima di questo sviluppo. Con il XVIII secolo lautoproclamazione eestlane, insieme a quella di maarahvas si diffuse fra gli estoni ...

                                               

Eurasianismo

L’ Eurasianismo è un movimento politico e culturale della Russia, emerso principalmente nelle comunità di migranti. I suoi principali teorici furono Nikolai Danilevski e Konstantín Leóntiev. LEurasianesimo in russo: евразийство, yevraziystvo è un movimento politico in Russia, precedentemente allinterno della "bianca" comunità di emigranti russi, che postula che la civiltà russa non appartiene alle categorie "europea" o "asiatica", ma al concetto geopolitico dellEurasia. Sviluppato originariamente negli anni 20, il movimento sosteneva in parte la rivoluzione bolscevica, ma non i suoi obiett ...

                                               

Generazione perduta

Generazione perduta è una definizione resa popolare dallo scrittore statunitense Ernest Hemingway nel suo libro Festa Mobile. Il termine è usato per riferirsi alla generazione, in realtà un gruppo, che raggiunse la maggiore età durante la prima guerra mondiale. In quel volume Hemingway attribuisce la frase a Gertrude Stein, che allora era sua mentore e mecenate. La generazione perduta include le persone nate tra il 1883 ed il 1900, e molti studiosi usano il termine per riferirsi agli anni 20. Con la morte di Nabi Tajima 4 agosto 1900 – 21 aprile 2018, si ritiene che questa generazione si s ...

                                               

Illirismo

L’ Illirismo o movimento illirico è stato un movimento politico e culturale croato. Il nome deriva dagli antichi Illiri considerati come antenati delle diverse popolazioni slave.

                                               

Kulturkampf

Il Kulturkampf è il nome con il quale fu definita la accesa lotta politica e culturale che vide coinvolti la Chiesa cattolica e gli Stati tedeschi nel periodo che va dalla fine del Concilio Vaticano ai primi decenni successivi alla fondazione dellImpero tedesco. Più specificatamente, con il termine si riassume anche tutta la legislazione anticuriale e anticlericale posta in essere dal governo tedesco in quegli anni.

                                               

Movimento della Filosofia Portoghese

Anche conosciuto come "Gruppo della Filosofia Portoghese" in portoghese: Grupo da Filosofia Portuguesa, il movimento ebbe inizio a Lisbona dal dialogo tra i filosofi Álvaro Ribeiro e José Marinho, entrambi alunni e discepoli di Leonardo Coimbra. Lopera che segna linizio di questo convivio filosofico è O Problema da Filosofia Portuguesa Il Problema della Filosofia Portoghese di Álvaro Ribeiro, del 1943. Tra le questioni più critiche e polemiche che sono state sollevate, dibattute e difese dal Gruppo, cè quella dellesistenza, del lignaggio tradizionale e della specificità di una Filosofia Po ...

                                               

New Sincerity

New Sincerity è un termine che è stato adoperato in musica, estetica, critica cinematografica, poesia, critica letteraria e filosofia, in genere per descrivere forme darte o concetti che vanno contro le mode prevalenti dellironia o del cinismo postmodernisti. Il suo uso risale alla metà degli anni ottanta.

                                               

Out Campaign

L Out Campaign è uniniziativa di sensibilizzazione del pubblico verso il Libero pensatore e lateismo, approvata dal Richard Dawkins. Tale iniziativa mira a creare unimmagine più positiva dellateismo, fornendo un mezzo attraverso il quale gli atei possono identificarsi con gli altri tramite la visione del simbolo della Scarlet A. Tale simbolo ha lo scopo di motivare coloro che desiderano entrare a far parte della campagna ad uscire allo scoperto, ovvero a manifestare il proprio ateismo in maniera umoristica. Dawkins, uno dei fautori del movimento, ha sostenuto che i Movimenti per i Diritti ...

                                               

Poeti della Scuola romana

A una presentazione della sua Antologia dei poeti della Scuola romana, Domenico Gnoli lesse alcune poesie. Un ragazzo gli disse: "Non pensavamo che sotto Pio IX si scrivessero poesie così belle!" "Credevate forse - gli rispose Gnoli - che fossimo dei barbari?" Arrivò a Roma Carducci che, tra ruderi e memorie, cercava spunti per le Odi barbare. Nelle visite lo accompagnava il Castagnola: si tirò dietro Domenico Gnoli, che aveva ventanni. Mentre visitavano le Terme di Caracalla si udì il rintocco di una campana. Carducci domandò da dove provenisse quel suono. Gnoli rispose: "Da San Giovanni ...

                                               

Preromanticismo

Il Preromanticismo è una corrente storico-tipologica che tenta di inquadrare un periodo in cui nascono nuovi tipi di sensibilità in riferimento ai nuovi stimoli delle grandi rivoluzioni. La critica più recente ha tentato di prescindere da quellimpostazione, in chiave teleologica, della storia per cui alcuni "atteggiamenti" di artisti, letterati e uomini di cultura, avrebbero anticipato ciò che sarebbe stato proprio del Romanticismo ottocentesco. In realtà, la seconda metà del XVIII secolo è meglio inquadrabile attraverso una conoscenza delle teorie di Jean-Jacques Rousseau e dellIlluminism ...

                                               

Renascença Portuguesa

La Renascença Portuguesa fu fondata nel 1912, a Porto, da un gruppo di intellettuali lusitani tra cui Jaime Cortesão, Teixeira de Pascoaes e Leonardo Coimbra. Organo ufficiale della Renascença Portuguesa fu la rivista A Águia in italiano, Laquila, il cui ultimo numero, pubblicato nel 1932, segna la fine del movimento stesso. È quindi evidente che tale movimento abbia attraversato quasi per intero il convulso - e culturalmente effervescente - periodo della Prima Repubblica Portoghese, compreso tra labolizione della monarchia 1910 e linizio del regime autoritario e dittatoriale di António de ...

                                               

Rinascimento

Il Rinascimento è un periodo artistico e culturale della storia dEuropa, che si sviluppò in Italia, soprattutto a Firenze, tra la fine del Medioevo e linizio delletà moderna, in un arco di tempo che va allincirca dalla metà del XIV secolo fino al XVI secolo, con ampie differenze tra discipline e aree geografiche. Vissuto dalla maggior parte dei suoi protagonisti come unetà di cambiamento, maturò un nuovo modo di concepire il mondo se stessi, sviluppando le idee dellumanesimo, nato in ambito letterario nel XIV secolo per il rinato interesse degli studi classici, per opera soprattutto di Fra ...

                                               

Rinascimento americano

Il Rinascimento americano è unespressione coniata dal critico letterario Francis Otto Matthiessen, che fa riferimento al movimento del trascendentalismo e al più generale movimento letterario e culturale fiorito intorno a esso alla vigilia della seconda rivoluzione industriale. I principali rappresentanti del Rinascimento americano sono Ralph Waldo Emerson, Walt Whitman e Henry David Thoreau.

                                               

Risveglio nazionale lituano

Il Risveglio Nazionale Lituano fu un periodo della storia della Lituania del XIX secolo, quando la maggior parte del territorio lituano apparteneva allImpero russo, quota risultante della spartizione della Confederazione polacco-lituana. Il Risveglio si espresse nellautodeterminazione del popolo lituano che portò alla moderna nazione lituana e culminò con lAtto dindipendenza della Lituania, firmato il 16 febbraio 1918 che diede origine ad uno stato lituano indipendente e sovrano. I partecipanti più attivi di questo revival furono Vincas Kudirka, Jonas Basanavičius ed altri patrioti lituani ...

                                               

Rivoluzione astronomica

Con il termine rivoluzione astronomica si indica una nuova visione delluniverso che ha dato avvio a quel processo di più vasta portata noto come rivoluzione scientifica, contribuendo al passaggio dalletà medioevale a quella moderna. Sotto linflusso di dottrine pitagoriche e neoplatoniche che riesumavano antiche mitologie solari, essa ha coinvolto astronomia, filosofia e teologia. La cosiddetta visione "copernicana" delluniverso, infatti, non è solo il frutto di Niccolò Copernico e di altri astronomi e fisici quali Keplero e Galileo, ma deve molto anche allimpegno ed alle intuizioni di un f ...

                                               

Rivoluzione scientifica

La rivoluzione scientifica fu una fase di straordinario sviluppo della scienza che si sviluppò a partire dal 1543, data di pubblicazione dellopera di Niccolò Copernico Le rivoluzioni degli astri celesti al 1687, data di pubblicazione dellopera di Isaac Newton I principi matematici della filosofia naturale, comprendendo la nascita del metodo scientifico da parte di Galileo Galilei.

                                               

Romanticismo

Il Romanticismo è stato un movimento artistico, musicale, culturale e letterario sviluppatosi al termine del XVIII secolo in Germania. Preannunciato in alcuni dei suoi temi dal movimento preromantico dello Sturm und Drang, si diffuse poi in tutta Europa nel XIX secolo.

                                               

Scuola della Loira

Con la convenzionale etichetta di scuola della Loira oppure scuola o cerchia di Angers viene definito un gruppo di prelati letterati e poeti in lingua latina, attivi in Francia tra il tardo XI e inizio XII secolo, talvolta accomunati in modo del tutto improprio.

                                               

Scuola di Salamanca

Il termine scuola di Salamanca è usato genericamente per indicare la scolastica spagnola che rappresenta lultima fioritura di teologi che si appoggiano al metodo scolastico. Questi grandi teologi - docenti universitari spagnoli e portoghesi - insieme con il ritorno alle fonti - la Sacra Scrittura e la Sacra Tradizione - realizzarono l’apertura alla nuova cultura che stava nascendo in Europa, e ai problemi umani che erano sorti con la scoperta di nuovi mondi in Occidente e in Oriente. L’inviolabile dignità di ogni persona, la prospettiva universale del diritto internazionale e la dimensione ...

                                               

Settecentismo

Il Settecentismo è stato un movimento artistico e culturale, nato in Francia intorno al 1850, che si diffuse più tardi in Italia e che proseguì fino alla Grande Guerra e oltre. Ha interessato la letteratura, la musica, larte, la moda e mobili ed oggetti di arredamento, in particolare le porcellane di Capodimonte.

                                               

Wissenschaft des Judentums

Ispirata dalle idee espresse dallHaskalah e dalla spinta filosofica di Moses Mendelssohn, la Scienza del Giudaismo propone uno studio critico della cultura ebraica, integrando un approccio storico e scientifico che ne definisca i caratteri identitari. Le finalità del movimento sono rivolte allintegrazione degli ebrei nella società moderna in particolare quella tedesca, alla rigenerazione del Giudaismo e allemancipazione civile.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...