Топ-100
Indietro

ⓘ Luigi Giannella




Luigi Giannella
                                     

ⓘ Luigi Giannella

Luigi Giannella è stato un militare e aviatore italiano. Pilota pluridecorato di grande esperienza della Regia Aeronautica, fu un Asso dellaviazione italiana durante la seconda guerra mondiale, riportando al suo attivo 12 vittorie individuali e 14 in collaborazione.

                                     

1. Biografia

Nacque a Barletta il 10 maggio 1914, figlio di Vito. Animato da una grande ed irrefrenabile passione per il volo si arruolò nella Regia Aeronautica divenendo pilota militare. Assegnato inizialmente alla 92ª Squadriglia, 8º Gruppo del 2º Stormo Caccia Terrestre, passò poi in forza alla 84ª Squadriglia, di cui fu anche comandante, del 10º Gruppo del 4º Stormo Caccia Terrestre. Durante la seconda guerra mondiale combatte nei cieli di Jugoslavia, Malta, Africa settentrionale e Sicilia. Al termine del conflitto risultava decorato con tre Medaglie dargento, una Croce di guerra al valor militare e con la Croce di ferro di seconda classe tedesca, insignito del titolo di Cavaliere dellOrdine della Corona dItalia, e citato allordine del giorno sul Bollettino di Guerra n.1137 del Comando supremo del 6 luglio 1943. Le sue imprese furono celebrate sui quotidiani dellepoca, e gli furono ufficialmente accreditare 12 vittorie indivisuali e 14 in collaborazione, conseguite volando a bordo dei caccia Aermacchi C.200 Saetta, C.202 Folgore e C.205 Veltro. Decimo pilota nella classifica degli assi italiani della seconda guerra mondiale, dopo larmistizio dell8 settembre 1943, il 19 novembre dello stesso anno fu collocato in congedo con il grado di capitano. In seguito terminò la carriera militare con il grado di colonnello, spegnendosi a Bari il 15 gennaio 2007.

Il 17 gennaio 2008 la rotonda che fronteggia Piazza Armando Diaz sul Lungomare di Bari è stata intitolata con il suo nome.