Топ-100
Indietro

ⓘ Edvige di Nordgau



Edvige di Nordgau
                                     

ⓘ Edvige di Nordgau

Edvige di Nordgau è stata una nobildonna lussemburghese Contessa consorte di Moselgau e delle Ardenne, è considerato la prima contessa consorte di Lussemburgo.

                                     

1. Origine

Era di origini Sassoni, ma la sua discendenza non è nota con certezza. Alcune fonti la indicano come la figlia del conte Eberardo IV di Nordgau e di Luitgarda di Lotaringia. Altri sostengono che era collegata alla famiglia di Ottone di Sassonia. Descritta anchessa come "santa", Edvige di Nordgau era la madre di santa Cunegonda di Lussemburgo, settima di undici figli dal suo matrimonio con Sigifredo.

                                     

2. Biografia

Intorno al 950, Edvige era stata data in moglie al primo conte di Lussemburgo e fondatore del Paese, Sigfrido di Lussemburgo, la cui paternità non è sicura: secondo alcune fonti era figlio del Conte di Bidgau, Vigerico, di cui non si conoscono gli ascendenti, che divenne Conte palatino di Lotaringia con Carlo III il Semplice, e di Cunegonda. Sigfrido, figlio sicuramente di Cunegonda da parte materna era discendente di Carlo Magno alla sesta generazione. Per la paternità alcuni lo considerano figlio del secondo marito di Cunegonda, Ricwin di Verdun, mentre altri ancora, lo considerano figlio di un eventuale terzo marito di Cunegonda di cui non si conoscono né il nome né gli ascendenti. Comunque la vicinanza con Vigerico di Bidgau ci fu, in quanto il futuro papa Gerberto di Aurillac, nella lettera n° XXXV delle Gerberti Epistolae, cita Godefridum, patruumque eius Sigifridum Sigfrido come zio paterno di Goffredo di Verdun, nipote di Vigerico di Bidgau Vigerico era il nonno.

Il matrimonio viene confermato da due documenti del Mittelrheinisches Urkundenbuch I: il primo è il n° 220, del 964, in cui Sigfrido cita la moglie assieme al figlio primogenito, Enrico coniunx mea Hadewige, filiusque noster Henricus; il secondo è il n° 268, inerente una donazione, datata 993, in cui Sigfrido si cita insieme alla moglie cum coniuge mea Hadewihe.

Edvige morì dopo il 993 e secondo la Vitæ Heinrici et Cunegundis Imperatores, morì il 13 dicembre.

                                     

3. Figli

Sigfrido da Edvige ebbe 11 figli:

  • Eve † 1040, sposata con Gerard, conte di Metz;
  • Ermentrude, badessa;
  • una figlia, citata come sorella di Cunegonda e madre di Odasposata col conte Thietmar
  • Gisleberto † a Pavia 1004;
  • Adalberto † dopo il 1037, canonico di Treviri
  • Federico circa 965 - 1019, conte di Moselgau, sposato con Ermentrude di Gleiberg, figlia di Eriberto I, conte di Gleiberg e Ermentrude Imizi e padre dei conti di Lussemburgo Enrico II e Giselberto;
  • Teodorico † 1047, vescovo di Metz;
  • Luitgarda 965/70 – 14 maggio dopo il 1005, che, secondo gli Annales Egmundani, nel 980, alla presenza dellImperatore del Sacro Romano Impero, Ottone II di Sassonia, fu data in sposa allerede della contea dOlanda, Arnolfo dOlanda.
  • Enrico prima del 964 - 1026, Conte di Lussemburgo e Duca di Baviera;
  • Sigfrido † dopo il 985, il futuro papa Gerberto di Aurillac, nel 985, gli indirizzò la lettera n° XXXIV delle Gerberti Epistolae, Sigifrido comitis filio;
  • Cunegonda, sposata con Enrico II, imperatore del Sacro Romano Impero, come ci viene confermato dal Rodulfi Glabri, Historiarum Libri Quinque
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →