Топ-100
Indietro

ⓘ Categoria:Gastronomia




                                               

Gastronomia

In senso lato con gastronomia si intende lo studio della relazione tra cultura e cibo ed è quindi una scienza interdisciplinare che coinvolge la biologia, lagronomia, lantropologia, la storia, la filosofia, la psicologia e la sociologia. Il primo trattato di gastronomia, in cui si fonda la figura dellintellettuale gastronomo, è probabilmente La fisiologia del gusto, di Anthelme Brillat-Savarin. Nel 1747 venne pubblicato un altro importante libro di cucina: The Art of Cookery made Plain and Easy larte della cucina resa semplice e facile, dellinglese Hannah Glasse 1708-1770, uno dei libri di ...

                                               

Banchetto nuziale di Bona Sforza e Sigismondo I di Polonia

Il banchetto nuziale di Bona Sforza e Sigismondo di Polonia è stato un grandioso convito che ebbe luogo la sera del 6 dicembre 1517, a Napoli, nel Castel Capuano. Fu anche un evento spettacolare nella storia del costume.

                                               

Banchetto nuziale di Maria de Medici ed Enrico IV di Francia

Il banchetto nuziale di Maria de Medici ed Enrico IV di Francia fu uno dei pranzi fra i più sontuosi e scenografici della storia. In assenza del re impegnato in una nuova guerra, lo storico banchetto nuziale è stato celebrato per procura il 5 ottobre 1600 a Firenze nel Salone dei Cinquecento illuminato da infiniti lumi del Palazzo Vecchio.

                                               

Banchetto rinascimentale

Il banchetto rinascimentale è una forma darte che unisce il gusto dello spettacolo alla musica e alla tavola. È una rappresentazione del potere che si esprime per mezzo dellostentazione dei simboli della tavola attraverso i quali è esaltata la grandezza del principe.

                                               

Louis Béchameil de Nointel

Louis Béchameil de Nointel, marchese di Nointel, è stato un nobile francese. Era figlio di Jean Béchameil, libraio a Rouen, e di Marie Pineau.

                                               

Cucina catanese

La cucina catanese è la cucina tipica della città di Catania e delle zone limitrofe. Città di commerci e crocevia collocato tra lEtna, il mare e la fertile "Piana", il capoluogo etneo ha una cucina di carattere eterogeneo, che sviluppa alcune specificità rispetto alla cucina siciliana ne valorizza alcuni tratti. La composizione di varie influenze storiche, geografiche e culturali si manifesta anche in una sintesi tra una marcata natura popolare e di strada, pietanze tipiche di alcuni periodi dellanno e di ricorrenze o feste religiose, e qualche tratto più signorile e aristocratico.

                                               

Enogastronomia

L enogastronomia è linsieme dellenologia e della gastronomia, riferito ad un territorio è lunione tra i vari tipi di vino e la gastronomia vasta e varia. Lenogastronomia, che solamente negli ultimi anni ha acquisito dignità accademica, è una disciplina che studia i rapporti tra il territorio - inteso in una accezione olistica e polisemica - le attività umane tese alla coltivazione, trasformazione, commercio e consumo dei prodotti della terra, siano questi bevande o alimenti. Con enogastronomia si intende non solo linsieme dei prodotti che una data comunità di persone riesce a produrre e/o ...

                                               

Esame organolettico

La parola sensoriale fa riferimento alle proprietà di una sostanza percepibili dagli organi di senso, come lodore, il sapore, il colore, la consistenza e altro. Si può utilizzare il termine "esame organolettico" ogni qualvolta si voglia effettuare una valutazione sensoriale di un alimento liquido o solido: esso consiste nel valutare e giudicare lalimento o la bevanda sottoposta ad esame e nel dare ad essa-esso un voto e un giudizio in base ai parametri gustativi scaturiti durante lesame stesso. Di solito il riferimento è prevalentemente utilizzato nel mondo dellenogastronomia quando si fa ...

                                               

Gastronauta

Si tratta di un neologismo ideato da Davide Paolini sul fare degli anni Novanta, usato per indicare lindole di una persona per la ricerca e la scoperta gastronomica. Amante del viaggio, il gastronauta, oltre ad essere attratto dal mondo del cibo, è animato dal desiderio della convivialità, nonché da un interesse culturale che ricerca, dietro ad ogni prodotto, tradizioni folkloristiche, storiche e geografiche, in quanto il territorio è un luogo metaforico, frutto di una cultura collettiva che produce valori simbolici. Tra le peculiarità di un gastronauta vi è la sperimentazione, ovvero la c ...

                                               

Gastrosofia

Gastrosofìa è una disciplina che si pone lobiettivo di coniugare appetito, arte culinaria e piacere per il buon cibo ed il bere. La filosofia del gastrosofo è la ricerca di ciò che di meglio offre larte del cucinare, affinché il cibarsi e il bere non siano solo un modo di dar sostentamento al corpo, ma soprattutto un godimento del palato e della mente, un piacere paragonabile allerotismo e alla musica. Il termine, che deriva dal greco gastér ventre e sophia sapienza, fu coniato da Friedrich Christian Eugen Baron von Vaerst Wesel 1792 - Soldin 1855 nella sua opera principale Gastrosophie od ...

                                               

Marezzatura (carne)

La marezzatura è una proprietà della carne che indica la distribuzione del grasso allinterno del tessuto muscolare. La carne, a seconda della quantità e della forma con cui il grasso si infiltra nelle fibre, può presentare delle venature simili a quelle del marmo o chiazze simili a minuscole foglie di prezzemolo. Tipicamente utilizzata in gastronomia, questa proprietà è un indice di qualità della carne: dato che la quantità di grasso deriva dallo stato di salute e dal tipo di alimentazione dellanimale, più alto è il grado di marezzatura e più pregiato sarà il taglio di carne; durante la co ...

                                               

Gastronomia molecolare

La gastronomia molecolare, o "cucina emozionale", "cucina modernistica", "cucina sperimentale", è una moda culinaria che talvolta assume carattere di pseudoscienza. Si concentra sulle trasformazioni chimiche e fisiche che avvengono negli alimenti durante la loro preparazione. Avrebbe fra i suoi obiettivi dichiarati quello di "trasformare la cucina da una disciplina empirica ad una scienza". In particolare, per i cocktail, prende talvolta il nome di molecular mixology. Nelle forme più nobili è uno stile moderno di cucina, che si avvale di alcune ricerche tecniche recenti. Tuttavia, ormai al ...

                                               

Regione Europea della Gastronomia

Regione Europea della Gastronomia è un progetto internazionale per la valorizzazione dei territori della gastronomia nel continente europeo. Coordinatore è lIGCAT, "International Institute of Gastronomy, Culture, Arts and Tourism", organizzazione no profit fondata nel 2012. Per incentivare e consentire il raggiungimento degli obiettivi, il progetto prevede ogni anno l’assegnazione del titolo di "European Region of Gastronomy" a due o tre regioni della piattaforma. Regioni fondatrici: Aarhus Danimarca, Marsiglia-Provenza Francia, Lombardia Italia, Riga-Gauja Lettonia, Malta, Brabante Setten ...

                                               

Sferificazione

La sferificazione è un processo culinario che consiste nel modellare un liquido in sfere che visivamente e strutturalmente sembrano caviale. La tecnica fu scoperta negli anni cinquanta dalla multinazionale anglo-olandese Unilever ed adottata dalla cucina modernista del team del ristorante elBulli sotto la direzione dello chef spagnolo Ferran Adrià. Questo processo è uno dei più utilizzati dalla gastronomia molecolare.

                                               

Università degli Studi di scienze gastronomiche

L Università degli Studi di Scienze Gastronomiche è ununiversità non statale italiana fondata nel 2004 e riconosciuta dal Ministero dellistruzione, delluniversità e della ricerca. La sede è a Pollenzo, frazione del comune di Bra.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...