Топ-100
Indietro

ⓘ Stemma dell'Isola Norfolk




Stemma dellIsola Norfolk
                                     

ⓘ Stemma dellIsola Norfolk

Lidea di uno stemma fu suggerita nel 1973 al Consiglio dellIsola Norfolk dalla HMS Bounty Society International, organismo creato dagli eredi degli ammutinati dellHMS Bounty vascello teatro dei celebri fatti del 1789, che l8 giugno 1856 si erano insediati presso lIsola Norfolk, dopo aver lasciato lIsola di Pitcairn e, in effetti - come si vedrà - non mancano sullo stemma dellIsola Norfolk riferimenti ai protagonisti dellammutinamento del Bounty.

Il Consiglio isolano adottò la mozione approvata dal parlamento australiano con cui bandì il relativo concorso ed effettuò una prima selezione dei bozzetti. I migliori, pagati 25 A$ cadauno, furono inviati a Sir Anthony Wagner, allepoca re darmi della Giarrettiera e genealogista presso il College of Arms di Londra, che alla fine ne scelse uno, adattandolo per il disegno definitivo dello stemma.

Alfine, il 20 ottobre 1980, la regina Elisabetta II del Regno Unito, a bordo del HMY Britannia, concesse con royal warrant al disegno definitivo il rango di stemma ufficiale dellIsola Norfolk.

                                     

1. Descrizione e simbologia

Sullo stemma figurano un leone araldico e un canguro, a rappresentare il collegamento dellIsola Norfolk rispettivamente con il Regno Unito e con lAustralia. Ciascun animale sorregge, con una zampa, unancora azzurra, in riferimento allorigine marinara e allimportanza del mare per gli abitanti delle Isole Norfolk e di Pitcairn.

Con le altre zampe, il leone e il canguro reggono uno scudo suddiviso in una parte blu e una argentata:

  • su campo blu, figurano due stelle dargento a cinque punte, derivanti dalle insegne dellAustralia e del Nuovo Galles del Sud, nonché dalle insegne postume di James Cook, scopritore dellIsola Norfolk;
  • su campo argentato, si trova un monte roccioso con un antico libro aperto rilegato in cuoio rosso e un esemplare di pino dellIsola Norfolk che compare anche sulla relativa bandiera.

Lo scudo è sormontato da un elmo araldico azzurro ornato da un drappo e da un pennacchio di colore blu e bianco e sovrastato dalla corona navale britannica azzurra anchessa scelta in riferimento alla tradizione marinara degli abitanti dellIsola Norfolk.

Da questultima, svetta un altro leone araldico dorato, con una corona di alloro al collo ricavata dallinsegna postuma di James Cook e brandente tra le zampe un calice doro coperto. Questultimo elemento è tratto dal blasone della famiglia di Fletcher Christian, lufficiale della Royal Navy che guidò lammutinamento del Bounty.

Alla base dello stemma, in un drappo blu, rosa e bianco, figura il motto dellIsola Norfolk, lavverbio inglese Inasmuch ".