Топ-100
Indietro

ⓘ Ivan Nikitič Smirnov



Ivan Nikitič Smirnov
                                     

ⓘ Ivan Nikitič Smirnov

Ivan Nikitič Smirnov è stato un rivoluzionario e politico russo.

Membro del Partito comunista dellUnione Sovietica, venne processato e condannato a morte nel periodo delle Grandi purghe come trockista.

                                     

1.1. Biografia Attività di rivoluzionario

Nel 1899 entrò a far parte del Partito Operaio Socialdemocratico Russo e divenne un Bolscevico. Attivo come militante in varie città quali Mosca, San Pietroburgo, Vyšnij Voloček, Rostov, Charkov e Tomsk, venne arrestato più volte dalla polizia zarista. Nel 1916 venne chiamato al servizio militare in un reggimento riservista stanziato a Tomsk, dove continuò le proprie attività da rivoluzionario. Nel 1917, Smirnov divenne membro della Commissione esecutiva del Soviet di Tomsk. Nellagosto dello stesso anno fu uno degli organizzatori e fondatori della casa editrice bolscevica Volna "Onda" a Mosca. In seguito divenne deputato nellAssemblea Costituente. Durante la Guerra civile russa, Smirnov fu uno dei membri del Consiglio Militare Rivoluzionario del fronte orientale agosto 1918 - aprile 1919, e della 5ª Armata aprile 1919 - maggio 1920. Svolse un ruolo da protagonista nella sconfitta dellArmata Bianca di Aleksandr Kolčak durante la guerra, e nella successiva esecuzione di Kolčak il 7 febbraio 1920.

Nel 1920-1923, fu uno dei membri della Commissione esecutiva del PCUS. Allepoca, era a capo della Commissione Rivoluzionaria siberiana e membro del Consiglio del partito comunista siberiano. Smirnov ebbe rapporti molto stretti con la Čeka ed organizzò il massacro di ribelli controrivoluzionari a Tjumen e sui Monti Altaj. Fu uno degli organizzatori della cattura del Generale Roman Ungern. Nel 1921-1922, lavorò a stretto contatto con Grigorij Evseevič Zinovev. Inoltre, Smirnov prese parte a varie esecuzioni di massa e deportazioni di dissidenti da Pietroburgo nei primi periodi post guerra civile.

Nellaprile-settembre del 1922 e a maggio-luglio 1923, Smirnov fu uno dei membri del Presidium del Soviet Supremo per lEconomia Statale ВСНХ della RSFSR, mentre nel luglio 1923, divenne Commissario del Popolo per le Poste e i Telegrafi.

                                     

1.2. Biografia Opposizione

Nel 1923 passò tra le file dellopposizione trockista. Ad ottobre Smirnov firmò la "Dichiarazione dei 46" e poi nel 1927, la "Dichiarazione degli 83", entrambe manifesti dellopposizione al regime stalinista. Alla morte di Lenin, Smirnov insistette pubblicamente per la deposizione di Iosif Stalin dal posto di Segretario Generale del Partito. L11 novembre 1927, venne rimosso dalla carica di Commissario del Popolo per le Poste e i Telegrafi. Un mese dopo, fu anche espulso dal Partito Comunista per decisione del XV Congresso del Partito. Il 31 dicembre 1927, Smirnov venne condannato a tre anni di esilio su decisione speciale dellOGPU.

Nellottobre 1929, egli "ruppe ogni rapporto con il Trotskismo" e fu riammesso nel Partito nel maggio 1930 dopo pubblica ammenda. Il 14 gennaio 1933, Smirnov venne arrestato e nuovamente espulso dal Partito sulla base di nuove accuse di cospirazione antisovietica con il fine di deporre Stalin.

Il 14 aprile 1933, venne condannato a cinque anni di reclusione da scontarsi in un campo di lavoro. Nuovamente incarcerato, dopo incessanti interrogatori da parte degli agenti della NKVD, Smirnov venne messo a giudizio durante il processo dei sedici che coinvolse il "centro trockista-zinovievista" durante il periodo delle "Grandi Purghe" e condannato a morte il 24 agosto 1936. Fu giustiziato il giorno seguente allemissione della sentenza. Smirnov è stato ufficialmente riabilitato nel 1988 durante lera della Perestrojka.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →