Топ-100
Indietro

ⓘ Categoria:Persecuzioni religiose




                                               

Persecuzione antireligiosa nella Romania comunista

Con persecuzione anti-religiosa nella Romania comunista si fa riferimento alla campagna anti-religiosa avviata dalla Repubblica Socialista di Romania che, ai sensi della dottrina dellateismo marxista-leninista, assunse una posizione ostile alla religione e aveva come scopo finale una società atea, in cui la religione sarebbe stata riconosciuta come lideologia della borghesia.

                                               

Sacro macello

Il sacro macello fu una strage condotta da un gruppo di cattolici ai danni della popolazione riformata, avvenuta in Valtellina nel luglio 1620, nel contesto di una rivolta filospagnola contro la Repubblica delle Tre Leghe che allora controllava il territorio valtellinese.

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...