Топ-100
Indietro

ⓘ Adam Rippon



Adam Rippon
                                     

ⓘ Adam Rippon

Adam Rippon è un pattinatore artistico su ghiaccio statunitense medaglia di bronzo nella gara a squadre alle Olimpiadi di Pyeongchang 2018.

                                     

1. Biografia

Rippon ha cominciato a pattinare alletà di dieci anni. Campione mondiale juniores per due volte consecutive nel 2008 e nel 2009, al suo debutto senior vince i Campionati dei Quattro continenti di Jeonju 2009.

Con allattivo già due secondi posti ottenuti ai campionati nazionali statunitensi, il 2 ottobre 2015 fa il proprio coming out dichiarando di essere gay. Tre mesi più tardi vince il suo primo titolo statunitense.

In occasione della sua partecipazione ai Giochi olimpici di Pyeongchang 2018 Adam Rippon è diventato il primo atleta statunitense apertamente gay a qualificarsi a una Olimpiade invernale. Solleva una polemica non presentandosi insieme agli altri atleti allincontro con Mike Pence, vicepresidente degli Stati Uniti e capo delegazione per la cerimonia dapertura, manifestando il proprio dissenso per le politiche a suo dire anti gay attuate da questultimo. Partecipa alla gara a squadre pattinando nel programma libero e con il suo 3º posto contribuisce alla medaglia di bronzo vinta dalla squadra statunitense. Nel singolo giunge in decima posizione.

Dopo le Olimpiadi assieme alla danzatrice Jenna Johnson partecipa al programma televisivo statunitense Dancing with the stars, arrivando al primo posto.

                                     

2. Allenamento e tecnica

Rippon esegue il triplo Lutz con entrambe le braccia sopra la testa, tanto che il salto viene spesso chiamato "Rippon Lutz", ed è in grado di eseguire la combinazione di triplo Lutz, doppio Toe-loop e doppio Loop con una mano sopra la testa in tutti e tre i salti.

Dal febbraio del 2007 si è allenato con Nikolai Morozov ad Hackensack, nel New Jersey. Nel dicembre del 2008 si è spostato a Toronto, in Canada, allenandosi al Toronto Cricket, Skating & Curling Club con Brian Orser. Nel 2011 ha cambiato nuovamente allenatore, trasferendosi da Jason Dungjen a Bloomfield Hills, nel Michigan, e dal 2012 è allenato da Rafael Arutyunyan in California, dove si allenano anche i connazionali Nathan Chen e Vincent Zhou.

                                     

3. Palmarès

Olimpiadi

  • 1 medaglia
  • 1 bronzo gara a squadre a Pyeongchang 2018
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →