Топ-100
Indietro

ⓘ Stephen Fry



Stephen Fry
                                     

ⓘ Stephen Fry

Stephen John Fry è un attore, scrittore, comico, autore televisivo, regista, sceneggiatore e attivista britannico.

Dopo uninfanzia e unadolescenza problematiche, durante le quali è stato espulso da diverse scuole e ha passato tre mesi in prigione per truffa con carta di credito, è stato in grado di assicurarsi un posto al Queens College, a Cambridge, dove ha studiato letteratura inglese. È giunto allattenzione del pubblico nella presentazione di The Cellar Tapes della Cambridge Footlights Revue nel 1981, la quale includeva anche Hugh Laurie, Emma Thompson e Tony Slattery. Con Hugh Laurie, come nella commedia a doppio atto Fry and Laurie, è stato coautore e attore in A Bit of Fry & Laurie, e ha ricoperto il ruolo di Jeeves con Laurie che interpretava Wooster in Jeeves and Wooster.

Come attore, Fry ha recitato la parte del protagonista nel film Wilde, è stato Melchett nella serie TV della BBC Blackadder, ha interpretato il personaggio di Peter Kingdom della serie TV Kingdom della ITV. Ha un ruolo da guest star ricorrente come Dott. Gordon Wyatt nella serie crime della Fox, Bones, ed è apparso come Gordon Deitrich, presentatore TV nel thriller distopico V per Vendetta. Ha anche scritto e presentato numerose serie di documentari tra cui Stephen Fry in America del 2008, in cui viaggia attraverso gli Stati Uniti dAmerica. Dal 2003 è il conduttore del quiz show QI.

Fry ha collaborato con giornali e riviste scrivendo articoli; ha inoltre scritto quattro romanzi e due volumi autobiografici: Moab Is My Washpot e Stephen Fry Chronicles. Inoltre è spesso ospite su BBC Radio 4, recita nella serie comica Absolute Power, è una guest star ricorrente in giochi come Just a Minute, e ha ricoperto il ruolo di conduttore in Im Sorry I Havent a Clue, dove faceva parte di un trio di presentatori succeduti a Humphrey Lyttelton. In Gran Bretagna Fry è anche conosciuto per le sue registrazioni di audiobook, specialmente per aver letto tutti e sette i libri di Harry Potter.

                                     

1. Biografia

Stephen Fry è figlio di Alan Fry, un medico ed inventore britannico, e Marianne Neumann, figlia di una coppia di immigrati ungheresi dorigine ebraica. Ha un fratello maggiore, Roger, e una sorella minore, Joanna. Quando era ancora ragazzo la sua famiglia si trasferì in campagna, nel villaggio di Booton, vicino a Reepham, nel Norfolk.

Fry ha frequentato brevemente la Cranston Primary School nel Norfolk; alletà di sette anni si iscrive alla Stouts Hill School, poi frequenta la Uppingham School nel Rutland, dove si unisce alla Fircroft House e viene descritto come un genio un po asmatico. Espulso dalla Uppingham a quindici anni, viene successivamente espulso anche dalla Paston School. A diciassette anni, dopo aver lasciato il Norfolk College of Arts and Technology, Fry scappa con una carta di credito rubata a un amico di famiglia, viene arrestato a Swindon, e come pena passa tre mesi nella Pucklechurch Prison in custodia cautelare.

In seguito al suo rilascio riprende la carriera scolastica presso il City College Norwich, promettendo agli amministratori che avrebbe studiato rigorosamente per accedere agli esami dammissione a Cambridge. Ottiene un punteggio sufficiente e nel 1979 vince una borsa di studio per il Queens College dellUniversità di Cambridge dove si laurea in inglese a pieni voti. Qui incontra e stringe amicizia con Emma Thompson e Hugh Laurie, con i quali collaborerà negli anni seguenti nel Cambridge Footlights, gruppo teatrale comico delluniversità.

La sua fama cresce durante gli anni ottanta e novanta grazie a diverse collaborazioni televisive con lamico e coautore Hugh Laurie A Bit of Fry and Laurie e alla fortunata serie Blackadder. Era il personaggio principale un avvocato e produttore esecutivo della commedia televisiva drammatica Kingdom 2007 - 2009. La serie ha visto le apparizioni degli ospiti da Lynsey de Paul, Myriam Margolyes e Joss Acland.

È noto al pubblico italiano soprattutto per le sue apparizioni nei film Gli amici di Peter diretto da Kenneth Branagh e Gosford Park con la regia di Robert Altman, ma soprattutto per la sua interpretazione di Oscar Wilde nel film Wilde del 1997. Tra le sue successive interpretazioni si ricordano V per Vendetta e Sherlock Holmes - Gioco di ombre per il grande schermo e lo psichiatra collaboratore del F.B.I. nella serie televisiva Bones. Nel 2011 partecipa al disco di Kate Bush 50 Words for Snow, nellomonima canzone. Inoltre interpreta il primo ministro inglese nellultima serie di 24 con Kiefer Sutherland.

                                     

1.1. Biografia Vita privata

Fry ha mantenuto segreta la sua omosessualità durante gli anni delladolescenza e, stando a ciò che ha dichiarato, non ha intrapreso nessun tipo di rapporto sessuale per 16 anni, dal 1979 al 1995. Daniel Cohen è stato suo compagno per 15 anni, e la loro relazione si è conclusa nel 2010. Il 17 gennaio 2015 Stephen Fry ha sposato laspirante comico Elliott Spencer, nella città di Dereham in Norfolk. A seguito della denuncia di un telespettatore per le frasi su Dio pronunciate in televisione, nel 2015 la polizia irlandese ha avviato le indagini nei confronti dellattore e attivista irlandese con laccusa di blasfemia, archiviata due anni dopo.

                                     

2. Filmografia parziale

Sceneggiatore

  • Bright Young Things 2003
  • Lucky Break, regia di Peter Cattaneo 2001

Produttore

  • Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi Dead in a Week: Or Your Money Back, regia di Tom Edmunds 2018
                                     

2.1. Filmografia parziale Attore

  • La fidanzata ideale Relative Values, regia di Eric Styles 2000
  • Gli amici di Peter Peters Friends, regia di Kenneth Branagh 1992
  • V per Vendetta V for Vendetta, regia di James McTeigue 2005
  • Zucchero! That Sugar Film That Sugar Film, regia di Damon Gameau 2014
  • Lo Hobbit - La desolazione di Smaug The Hobbit: The Desolation of Smaug, regia di Peter Jackson 2013
  • Cold Comfort Farm, regia di John Schlesinger 1996
  • Tu chiamami Peter The Life and Death of Peter Sellers, regia di Stephen Hopkins 2004
  • Eichmann, regia di Robert Young 2007
  • Le Divorce - Americane a Parigi Le Divorce, regia di James Ivory 2003
  • Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate The Hobbit: The Battle of Five Armies, regia di Peter Jackson 2014
  • La strana Gang The Steal, regia di John Hay 1994
  • Il vento nei salici The Wind in the Willows, regia di Terry Jones 1996
  • Pantaloncini a tutto gas Thunderpants, regia di Peter Hewitt 2002
  • Alex Rider: Stormbreaker Stormbreaker, regia di Geoffrey Sax 2006
  • Luomo che vide linfinito The Man Who Knew Infinity, regia di Matthew Brown 2015
  • Wilde, regia di Brian Gilbert 1997
  • A Bear Named Winnie, regia di John Kent 2004
  • Sherlock Holmes - Gioco di ombre Sherlock Holmes: A Game of Shadows, regia di Guy Ritchie 2011
  • A Civil Action, regia di Steven Zaillian 1997
  • Amore e inganni Love & Friendship, regia di Whit Stillman 2016
  • Gosford Park, regia di Robert Altman 2001
  • Genio per amore I.Q., regia di Fred Schepisi 1994
  • Un pesce di nome Wanda A Fish Called Wanda, regia di Charles Crichton 1988
  • Doctor Who, serie tv - 1 episodio 2020
  • Kingdom 2007 - 2009 - serie televisiva
  • St. Trinians, regia di Oliver Parker e Barnaby Thompson 2007
  • The Brits Are Coming - La truffa è servita The Con Is On, regia di James Oakley 2018
  • Che fine ha fatto Harold Smith? Whatever Happened to Harold Smith?, regia di Steven Zaillian 1999


                                     

2.2. Filmografia parziale Sceneggiatore

  • Bright Young Things 2003
  • Lucky Break, regia di Peter Cattaneo 2001
                                     

2.3. Filmografia parziale Produttore

  • Morto tra una settimana o ti ridiamo i soldi Dead in a Week: Or Your Money Back, regia di Tom Edmunds 2018
                                     

3. Doppiatori italiani

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Stephen Fry è stato doppiato da:

  • Alessandro Rossi in Amore e rabbia, Il vento tra i salici, Gosford Park
  • Neri Marcorè in La fidanzata ideale
  • Massimo Lodolo in Le divorce - Americane a Parigi
  • Massimo Lopez ne Lo Hobbit - La desolazione di Smaug, Lo Hobbit - La battaglia delle cinque armate, Amore e inganni
  • Gianni Giuliano in Un mondo in miniatura
  • Fabrizio Pucci in Kingdom
  • Stefano De Sando ne Gli amici di Peter, V per vendetta, Sherlock Holmes - Gioco di ombre, La truffa è servita
  • Enzo Avolio in Four Play
  • Claudio Capone in Wilde
  • Carlo Valli in Cold Comfort Farm
  • Pasquale Anselmo in St. Trinians
  • Renato Cecchetto in Una pantera a Hollywood, Tu chiamami Peter, 24: Live Another Day
  • Luca Biagini in Che fine ha fatto Harold Smith?

Da doppiatore è stato sostituito da:

  • Marco Balzarotti in Pocoyo
  • Alberto Olivero in LittleBigPlanet, LittleBigPlanet 2, LittleBigPlanet Karting e PlayStation All-Stars Battle Royale
  • Gianni Giuliano in Alice in Wonderland, Alice attraverso lo specchio
  • Riccardo Peroni in Escher - Viaggio nellinfinito
  • Michele Kalamera in Guida galattica per autostoppisti


                                     

4. Opere

  • Stephen Fry, The Hippopotamus, Soho Press, 1994, ISBN 978-1-56947-054-1 - Lippopotamo in edizione italiana
  • Stephen Fry, Revenge: A Novel, Random House, 2003, ISBN 978-0-8129-6819-4
  • Stephen Fry, The Ode Less Travelled: Unlocking the Poet Within, Hutchinson, 2005, ISBN 978-0-09-179661-7
  • Stephen Fry, The Fry Chronicles: An Autobiography. Michael Joseph, 2010, ISBN 0-7181-5483-5
  • Stephen Fry, Moab Is My Washpot: An Autobiography, Soho Press, 2000, ISBN 978-1-56947-202-6
  • Stephen Fry, Mark Carwardine, Last Chance to See. HarperCollins Publishers Limited, 2009, ISBN 978-0-00-729072-7
  • Stephen Fry, Hugh Laurie, A Bit of Fry and Laurie. Mandarin, 1990, ISBN 978-0-7493-0705-9
  • Stephen Fry, The Liar, Soho, 1991, ISBN 978-0-939149-82-7 - Il bugiardo in edizione italiana
  • Stephen Fry, Making History, Arrow, 1997, ISBN 978-0-09-946481-5
  • Stephen Fry, The Stars Tennis Balls, Hutchinson, 2000, ISBN 978-0-09-180151-9 - Le palle da tennis delle stelle in edizione italiana
  • Stephen Fry, John Lloyd, John Mitchinson, The Book of General Ignorance. Faber and Faber, 2006, ISBN 978-0-571-23368-7
                                     

5. Audiolibri

  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Deathly Hallows
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Prisoner of Azkaban
  • Stephen Fry, The Dongle of Donald Trefusis
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Half-Blood Prince
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Goblet of Fire
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Philosophers Stone
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Chamber of Secrets
  • J. K. Rowling, Harry Potter and the Order of the Phoenix
  • Douglas Adams, The Hitchikers Guide to the Galaxy
Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →