Топ-100
Indietro

ⓘ Guerra spirituale in Cina




                                     

ⓘ Guerra spirituale in Cina

La guerra spirituale in Cina è un concetto in diversi gruppi culturali della Cina, fondato sullusare vari metodi e oggetti che si ritiene possano scongiurare il male preternaturale o le forze che interferiscono con la vita umana.

Un autore scrive di come il legno del pesco sia uno strumento chiave nella lotta contro gli spiriti maligni in Cina:

Sigilli o statue in legno di pesco custodivano cancelli e porte e, come recita un racconto di epoca Han, "gli edifici nella capitale sono resi tranquilli e puri, ovunque prevale un buon stato di cose"

Altrove in Cina è scritto che "Nel combattere gli spiriti maligni, un anji può invocare il suo sonma personale, ad esempio offrendo un pollo. Se lanji non adora il suo sonma in modo adeguato, potrebbe ammalarsi, o il sonma potrebbe lasciare lanji del tutto, facendolo perdere il suo potere.

In alcune parti della Cina che confinano e condividono la cultura del Nepal, si può trovare la pratica dello sciamanesimo. È stato riferito che vari tipi di sciamani sono impegnati da spiriti maligni "in una battaglia fisica o in una battaglia di ingegno". Una storia racconta di uno sciamano che, incapace di localizzare un demone che stava causando una malattia a una vittima, portò un cantastorie, che cantò una storia della sconfitta di un potente demone in modo così convincente che il demone infestante uscì per aiutare il demone nella canzone, e così è stato in grado di essere sconfitto.

Il popolo Hmong, presente in tutto il Sud-est asiatico compresa la Cina, ha unantica credenza negli spiriti maligni e ha una serie ben consolidata di rituali e tradizioni per incontrare i demoni. Sforzi comparabili per combattere gli spiriti maligni si verificano nel cristianesimo vedi Guerra spirituale.

                                     
  • pratiche cristiane di guerra spirituale variano in tutto il cristianesimo. Lo sviluppo di specifiche tecniche di guerra spirituale ha anche generato molte
  • Repubblica di Cina 中华民国 Dopo la sconfitta dell Impero giapponese 大日本皇国 durante la seconda guerra mondiale il Paese fu scosso dalla guerra civile che
  • Dalai Lama - capo spirituale della scuola Gelug, la scuola più diffusa del buddhismo tibetano - il quale prima di abbandonare la Cina durante la rivolta
  • missione gesuita in Cina ha una storia e una tradizione pluriscolare. I Gesuiti giunsero per la prima volta in Cina nel 1582. Diffusero in Europa la conoscenza
  • Il Cristianesimo in Cina è una religione minoritaria, contando al 2010 circa 33 milioni di fedeli su 1, 3 miliardi di persone. Il Cattolicesimo è conosciuto
  • Disambiguazione Grande guerra rimanda qui. Se stai cercando il film del 1959 diretto da Mario Monicelli, vedi La grande guerra La prima guerra mondiale fu un
  • e la religione. Ci sono cinquantasei gruppi etnici in Cina ufficialmente riconosciuti. Tuttavia in termini di numeri i cinesi han sono di gran lunga il
  • mediorientale in età contemporanea, vedi Guerra del Golfo disambigua La guerra Iran - Iraq, conosciuta anche come la guerra imposta in persiano: جنگ
  • partì per la Cina a Macao fu direttore spirituale della casa salesiana, dove espletò un intenso lavoro sia spirituale sia materiale, specie in favore degli
  • anche una guerra con l Unione Sovietica, per annientare l influenza russa in Asia e strappare al regime sovietico la Siberia orientale. Tale guerra se necessario
  • desideri in tibetano, nacque in una povera e numerosa famiglia di agricoltori a Taktser, un minuscolo e isolato villaggio lungo il confine con la Cina nella
  • Repubblica di Cina si autoproclamò indipendente. Nel 1949, al termine della guerra civile - in seguito alla quale il governo della Repubblica di Cina dovette

Anche gli utenti hanno cercato:

...
...
...