Топ-100
Indietro

ⓘ Isaac Aboab I



Isaac Aboab I
                                     

ⓘ Isaac Aboab I

Isaac Aboab I uomo daffari, erudito e talmudista ebreo spagnolo del XIV secolo.

Constatata la rarità dei grandi studiosi del Talmud e dei luoghi di insegnamento, decise di dedicare gli ultimi anni della sua vita allesegesi e alla divulgazione della conoscenza per lelevazione delle masse. Firmò le sue opere come Menorat ha-Maor e Menoras HaMaor, che è anche il titolo di uno dei suoi scritti.

Egli mostrava una vasta conoscenza della letteratura rabbinica che sapeva integrare con la verità della filosofia e con linterpretazione mistica della Legge mosaica e della sua ritualità. Le sue opere commentano i passaggi del Talmud e del Midrash mediante citazioni di Aristotele e di Platone, derivate da fonti non primarie, unitamente ad espressioni tratte dalla letteratura filosofica, etica e mistica dellepoca. Fu dunque autore di tre opere:

  • Aron haEdut "Larca della testimonianza", che mappa lorigine delle leggi rituali sulle loro fonti talmudiche, le decisioni dei Geonim le interpretazioni successive. È suddiviso in dieci sezioni, al pari del numero dei Comandamenti, a loro volta strutturate in capitoli e paragrafi;
  • Shulhan ha-Panim "Laltare dellostensione del pane", inerente le preghiere le benedizioni, suddiviso in dodici sezioni, numerose quanto i pani esposti nel Tabernacolo del Tempio;
  • Menorat haMaor "Il Menorah della luce", una raccolta di prediche sul Midrash, il cui titolo è ispirato da 4:9.

Le prime due opere del corpus sono andate perdute, mentre è noto solamente il testo del Menorat haMaor.

Menorat haMaor

Il Menorat haMaor procurò una notevole fama allautore e probabilmente contribuì più di qualsiasi altro testo medievale alla divulgazione delle tradizioni rabbiniche e alledificazione spirituale del popolo di Dio. Si inserisce nel rinascimento della letteratura etica del XIII secolo in reazione alla deriva dellesegesi talmudista dei secoli precedenti rispetto alla sua natura di commento etico-dottrinale dei testi religiosi, in quanto ordinato alla salvezza dei lettori e fedeli.

Aboab afferma nella prefazione di questo lavoro: "questi talmudisti reputano che il loro dovere sia quello di proporre domande difficili alle quali rispondere in modo arguto e sottile, ma lasciano inosservate le preziose perle che depositate sul letto delloceano talmudico, i passaggi aggadici, simili al Midrash quanto a bellezza e dolcezza". Concepì allora in progetto di una summa del tesoro sapienziale aggadico, che illuminasse le menti e i cuori dei suoi fratelli. Decise di dividere il libro in sete sezioni, in onore del Menorah a sette braccia posto nel Tabernacolo, ognuna delle quali ha il medesimo titolo di Ner, ed è ulteriormente organizzata in parti e capitoli.

Con laffermarsi del canto Chazzan sulla predicazione, anche la finalità orale del Menorat haMaor uscì dalla liturgia per cedere il passo ala lettura dei testi in forma privata. Ciononostante, il Menorat haMaor non fu marginalizzato dalla vita religiosa, ma fu tradotto in spagnolo e letto nellambito di pubbliche adunanze partecipate da fedeli non esperti della Legge. Divenne anche il libro di riferimento delle famiglie degli ebrei medievali.

È nota unedizione in lingua spagnola pubblicata a Livorno nel 1657, alla quale seguì un commento in ebraico e una traduzione in tedesco di Moses Frankfurter date alle stampe ad Amsterdam nel 1701 ed una traduzione più recente a cura di Jacob Raphael Fürstenthal e Benzion Behrend Krotoschin, 1844–1846. Inoltre, a Wilna nel 1880 fu realizzata una traduzione in yiddish moderno.

Omonimie

Come mostrato da Zunz, Isaac Aboab I non deve essere confuso con Isaac Aboab m. 1493, rabbino di Castiglia e commentatore di Nahmanide. Il libro intitolato Menorat haMaor non deve essere confuso con unopera omonima ascritta allebreo castigliano Israel Alnaqua.

Free and no ads
no need to download or install

Pino - logical board game which is based on tactics and strategy. In general this is a remix of chess, checkers and corners. The game develops imagination, concentration, teaches how to solve tasks, plan their own actions and of course to think logically. It does not matter how much pieces you have, the main thing is how they are placement!

online intellectual game →